Graduatorie Ata 24 mesi e concorso ex Lsu: sindacati chiedono incontro Ministero

WhatsApp
Telegram

Le organizzazioni sindacali FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola RUA, SNALS Confsal e GILDA Unams hanno  inviato una richiesta unitaria al Ministero dell’Istruzione per aprire un tavolo di confronto riguardante alcune problematiche del personale ATA.

La richiesta dei sindacati ha come obiettivo quello di risolvere questioni specifiche che riguardano questo importante settore dell’istruzione pubblica.

In primo luogo, le organizzazioni sindacali hanno richiesto un aggiornamento dell’Ordinanza Ministeriale del 23 febbraio 2009, n. 21, relativa alla prima fascia del personale ATA. La richiesta mira a garantire una maggiore equità e trasparenza nella gestione delle graduatorie a 24 mesi.

Inoltre, le organizzazioni sindacali hanno sollecitato un aggiornamento del personale ex LSU e una informativa sul concorso per la terza procedura di assunzione del personale ex LSU. Questo è un passo importante per garantire che questo gruppo di lavoratori abbia le stesse opportunità e parità di accesso ai posti di lavoro all’interno del sistema educativo pubblico.

Si punta al fatto che il Ministero dell’Istruzione possa accogliere la richiesta unitaria e si apra un dialogo costruttivo per risolvere queste problematiche. La qualità dell’istruzione pubblica dipende anche dalla qualità del personale che vi lavora e quindi è importante che queste situazioni siano affrontate in modo tempestivo.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione docenti 60, 30 e 36 CFU. Decreti pubblicati, come si accede? Webinar informativo Eurosofia venerdì 26 aprile