Graduatorie ATA 24 mesi, chi è già inserito non può scegliere una nuova provincia

Stampa

ATA graduatorie 24 mesi: si tratta dell’aggiornamento annuale, che quest’anno è possibile fare entro il 14 maggio attraverso il modello di domanda presente su Istanze online. E’ possibile inserirsi per la prima volta oppure aggiornare la domanda già presentata in precedenza. La scelta della provincia.

La scelta della provincia

E’ possibile dichiarare la provincia di destinazione della domanda solo per aspiranti non ancora presenti nelle graduatorie permanenti ATA 24 mesi.

Per aspiranti già inseriti nelle graduatorie permanenti ATA 24 mesi, la provincia di destinazione della domanda risultera’ protetta e non potrà essere modificata.

Non è previsto di poter inoltrare la domanda alle provincie delle regioni Trentino Alto Adige e Valle d’Aosta (per le quali ci sono apposite procedure).

Si può inserire un altro profilo solo nella stessa provincia

Nel caso di dichiarazione di nuovi profili, gli stessi saranno inseriti nella medesima provincia riscontrata.

Gli utenti che devono dichiarare l’inserimento di un nuovo profilo devono utilizzare la sezione ‘Modello B1: Richiesta inserimento nella graduatoria’ dove hanno la possibilità di dichiarare i profili di interesse, su cui ancora non risultano inseriti, e per ognuno di essi i relativi dettagli richiesti.

Per ogni profilo richiesto, deve inoltre essere dichiarata una delle seguenti modalità di accesso:
• A – di essere in servizio in qualità di “profilo scelto” a tempo determinato
• B – di non essere in servizio e di essere inserito nella graduatoria provinciale ad esaurimento o negli elenchi provinciali per le supplenze DM 75/2001 e/o DM 35/2004
• C – di non essere in servizio e di aver prodotto domanda per l’inserimento nella III fascia delle GI per il conferimento delle supplenze temporanee ai sensi del D.M. n. 640 del 30/09/2017 relativa alla medesima provincia e al medesimo profilo professionale cui si concorre.

Graduatorie ATA 24 mesi ruolo e supplenze, primo inserimento o aggiornamento fino al 14 maggio. VIDEO GUIDA E INFO UTILI

Stampa
Pubblicato in ATA

Eurosofia, Corso sul nuovo PEI in ICF a cura della Dott.ssa Chiocca. Nei prossimi incontri esempi operativo/pratici a cura del Dott. Ciraci. Iscrizioni aperte