Graduatorie ad esaurimento, si aggiornano. Nota Miur operazioni propedeutiche

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Miur lavora alla predisposizione dell’aggiornamento delle Graduatorie ad esaurimento e già il 5 marzo ha inviato agli Uffici Scolastici una nota di chiarimenti. 

Graduatorie ad esaurimento: avranno validità 2019/22

Nella nota gli Uffici scolastici territoriali sono stati invitati ad effettuare, entro il 20 marzo 2019, tutti gli adempimenti propedeutici alla gestione delle graduatorie ad esaurimento per il triennio 2019/22.

Depennamento diplomati magistrale

Un passaggio della nota è dedicato all’operazione di  cancellazione dalle relative graduatorie dei diplomati magistrali in esito al contenzioso sulla materia.

Cambio provincia

Non è stato ancora sciolto il quesito relativo al cambio provincia. Il Miur vuole infatti essere sicuro, nell’emanazione del bando, delle indicazioni da fornire: sarà possibile scegliere una provincia in cui gli elenchi per quella classe di concorso sono già esauriti?

Nei prossimi giorni il Miur incontrerà i sindacati per una informativa su date presentazione domande.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione