Graduatorie ad esaurimento si aggiornano, le info utili

di redazione
ipsef

item-thumbnail

L’aggiornamento delle Graduatorie ad esaurimento ci sarà nelle prossime settimane, sarà su Istanze online e riguarderà tutti coloro che sono inseriti, anche con riserva. 

La prossima settimana il Miur dovrebbe fornire ai sindacati l’informativa per l’aggiornamento delle Graduatorie ad esaurimento.

Quanti sono i docenti inseriti nelle Graduatorie ad esaurimento

A fronte di elenchi delle scuole secondarie ormai agli sgoccioli, le graduatorie di infanzia e primaria sono ancora piene.

Va detto che

  1. l’elaborazione non tiene conto dei decreti di depennamento che giornalmente vengono emanati dagli Uffici Scolastici a seguito delle sentenze di merito per l’inserimento dei diplomati magistrali.
  2. Altri decreti arriveranno anche nel periodo di presentazione delle domande, nonché successivamente
  3. A meno che non intervengano novità dalla decisione della Cassazione (riunita sulla questione il 12 marzo) anche i docenti inseriti in GaE con riserva potranno aggiornare la propria posizione, per poi seguire l’iter del depennamento.

Il Miur non ha ancora comunicato le date dell’operazione, che comunque dovrebbe essere abbastanza semplice da gestire per gli Uffici Scolastici, permettendo di avere le graduatorie in tempi rapidi.

Va detto che numerosi docenti sono inseriti anche nelle graduatorie del concorso 2016

Alcuni poi, risulteranno inseriti in GaE con riserva, nelle graduatorie del concorso 2016 come idonei e a pieno titolo nelle future graduatorie del concorso straordinario DDG n. 1456 del 7 novembre 2018.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione