Graduatorie ad esaurimento: scelta della classe di concorso a cui attribuire il punteggio

Di Lalla
Stampa

Lalla – Il personale docente e ata che non si avvale della normativa salvaprecari (dm 82/09 e dm 100/09) e non compare nelle liste prioritarie, che abbia ricevuto un contratto di supplenza per classe, posto o profilo diverso rispetto a quello dell’a.s. 2008/09, per carenza di posti disponibili, potrà scegliere a quale tra questi attribuire il punteggio.

Lalla – Il personale docente e ata che non si avvale della normativa salvaprecari (dm 82/09 e dm 100/09) e non compare nelle liste prioritarie, che abbia ricevuto un contratto di supplenza per classe, posto o profilo diverso rispetto a quello dell’a.s. 2008/09, per carenza di posti disponibili, potrà scegliere a quale tra questi attribuire il punteggio.

La nota del 29 aprile 2010 ribadisce quanto già espresso nella nota n. 19212 del 17 dicembre 2009

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur