Graduatorie ad esaurimento provvisorie 2014/17: il modello di reclamo

Di
Stampa

red – Gli Uffici Scolastici pubblicheranno nei prossimi giorni le graduatorie ad esaurimento utiizzabili per l’assegnazione degli incarichi (supplenze al 31 agosto, 30 giugno e 50% dei ruoli) dell’a.s. 2014/15. Controllate il vostro punteggio o il corretto inserimento di quanto dichiarato. Orizzonte Scuola ha predisposto un modello di reclamo.

red – Gli Uffici Scolastici pubblicheranno nei prossimi giorni le graduatorie ad esaurimento utiizzabili per l’assegnazione degli incarichi (supplenze al 31 agosto, 30 giugno e 50% dei ruoli) dell’a.s. 2014/15. Controllate il vostro punteggio o il corretto inserimento di quanto dichiarato. Orizzonte Scuola ha predisposto un modello di reclamo.

Ricordiamo che dalla data di pubblicazione delle graduatorie provvisorie sul sito dell’Ufficio Scolastico decorrono 5 giorni di tempo utili per presentare reclamo relativamente al punteggio attribuito ed alla posizione in graduatoria. La medesima Autorità scolastica può procedere, anche in autotutela, alle correzioni necessarie.

I 5 giorni vanno intesi come continuativi, comprensivi della domenica o di eventuali festivi.

Si ricorda di attenersi esclusivamente alle indicazioni fornite dall’Ufficio Scolastico di riferimento per quanto riguarda l’inoltro del reclamo (manuale, via posta, fax o e mail). In ogni caso non sono presi in considerazioni reclami telefonici.

Segui su Facebook le news del mondo della scuola 

La pubblicazione delle graduatorie non deve contenere dati sensibili (visibili da ciascuno nella pagina personale di Istanze on line)

Deve essere indicato

  • il possesso dell’idoneità all’insegnamento della lingua inglese nella scuola primaria
  • del titolo di specializzazione all’insegnamento su posto di sostegno o all’insegnamento secondo l’indirizzo didattico differenziato Montessori

Reclami e ricorsi

Art. 11 del dm n. 235 del 1° aprile 2014

"Entro 5 giorni dalla pubblicazione delle predette graduatorie provvisorie può essere presentato reclamo da parte dei candidati all’Ufficio che ha gestito la domanda di aggiornamento delle stesse per quanto attiene al punteggio attribuito e alla posizione in graduatoria. Il medesimo ufficio può procedere, anche in autotutela, alle correzioni necessarie.

Ultimate le operazioni di propria competenza, il Direttore dell’Ufficio Scolastico regionale o un dirigente delegato pubblica le graduatorie provinciali definitive, con le medesime modalità di cui ai precedenti commi 1 e 2.

Avverso gli atti di aggiornamento delle graduatorie possono essere esperiti i rimedi giurisdizionali e amministrativi previsti dall’ordinamento. La giurisdizione in materia di graduatorie ad esaurimento è devoluta al Giudice ordinario in funzione del Giudice del lavoro"

Solitamente gli Uffici Scolastici predispongono un proprio modello di reclamo. Qualora non sia disponibile è possibile utilizzarne uno generico.

Vi proponiamo un modello di reclamo elaborato da Orizzonte Scuola

Il modello

Il forum

E’ possibile seguire la pubblicazione delle graduatorie nell’apposito topic del nostro forum: Graduatorie ad esaurimento provvisorie 2014/17, che sarà aggiornato in tempo reale man mano che gli uffici procederanno alla pubblicazione

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur