Graduatorie ad esaurimento, cambio provincia. Elenchi infanzia e primaria

WhatsApp
Telegram

Quasi tutto pronto per l’aggiornamento delle Graduatorie ad esaurimento 2019. Una operazione che interessa in primo luogo le liste di infanzia e primaria, perché qui si registrano i numeri più alti. 

Le graduatorie di scuola secondaria sono invece quasi vuote, in conseguenza del piano straordinario di assunzioni nel 2015 e poi delle assunzioni negli anni successivi.

Province in cui le GaE infanzia e primaria sono vuote

Abruzzo

Basilicata

Campania

Friuli Venezia Giulia

Lazio

Liguria

Molise

Sardegna

Sicilia

Toscana

Veneto

La rilevazione risale al periodo di presentazione delle domande per il concorso straordinario infanzia e primaria indetto con DDG n. 1456 del 9 novembre 2018.

Per le province in cui ci sono aspiranti in elenco, bisogna fare riferimento ai decreti di depennamento dei diplomati magistrale che gli Uffici Scolastici stanno pubblicando in questi giorni, per capire come si modificheranno gli elenchi.

Bisogna fare attenzione anche ai decreti di reinserimento in GaE dei docenti che avevano saltato un aggiornamento e hanno avuto la posizione ripristinata in seguito a ricorso.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur