Graduatorie ad esaurimento Napoli: docente reinserita anche se non aveva presentato domanda di aggiornamento

WhatsApp
Telegram

Conitp – L'avvocato Sarnacchiaro Giovanna, legale del Conitp, comunica che il Tribunale di Benevento in funzione di giudice del lavoro ha accolto il ricorso d'urgenza Rg. n. 2495/2015 di una docente già inserita nelle graduatorie ad esaurimentoma che era stata cancellata per non aver riprodotto la domanda di aggiornamento.

Conitp – L'avvocato Sarnacchiaro Giovanna, legale del Conitp, comunica che il Tribunale di Benevento in funzione di giudice del lavoro ha accolto il ricorso d'urgenza Rg. n. 2495/2015 di una docente già inserita nelle graduatorie ad esaurimentoma che era stata cancellata per non aver riprodotto la domanda di aggiornamento.

Con ricorso depositato il 7/5/2015 parte ricorrente esponeva di essere abilitata all'insegnamento per le classi di concorso Ao25, Ao28 e A061; di esserrsi inserita nelle graduatorie di circolo e di istituto su domanda; che nel 2002/2003 era inserita nelle graduatorie permanenti ambito territoriale di Napoli; che, a seguito della trasformazione delle graduatorie permanenti in graduatorie ad esaurimento per effetto della L. n. 269/2006, riteneva di non dover procedere alla domanda di aggiornamento della propria posizione in graduatoria e veniva cancellata; che, con DM n. 235 dell'01/04/2014 venivano riaperti i termini per l'aggiornamento delle graduatorie e presentava nuova domanda del 20/06/2014 ma veniva esclusa; che tale comportamento era illegittimo posto il dato normativo contenuto nell'art1 del DL 07/04/2004 n. 97 conv. in L.04/06/2004 n. 143.

Il giudice ne ha ordinato l'immediato inserimento con il recupero del punteggio maturato oltre a quello relativo all'aggiornamento.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur