Graduatorie ad esaurimento… ma per chi?

di Lalla
ipsef

Pietro Bonaddio – La voce degli insegnati ESCLUSI dalle graduatorie ad esaurimento inizia a crescere, come noto, il Ministro Gelmini fa finta di non sapere che hanno conseguito o che stanno per conseguire l’abilitazione all’insegnamento (A077, COBASLID e Scienze della Formazione Primaria) circa 18.000 docenti.

Pietro Bonaddio – La voce degli insegnati ESCLUSI dalle graduatorie ad esaurimento inizia a crescere, come noto, il Ministro Gelmini fa finta di non sapere che hanno conseguito o che stanno per conseguire l’abilitazione all’insegnamento (A077, COBASLID e Scienze della Formazione Primaria) circa 18.000 docenti.

Nella Bozza del Decreto di aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento è espresso chiaramente che i docenti già inseriti possono aggiornare il loro punteggio con la possibilità di cambiare provincia e inserirsi a pettine, mentre non c’è la nessun riferimento per coloro che sono già abilitati o stanno per conseguire il titolo di abilitazione identico a quello dei docenti inseriti.

A questo punto mi chiedo: Perché non possiamo avere la possibilità di un incarico annuale dall’usp? Forse perché siamo gli ultimi….rispetto agli altri……??

Per avere un’idea chiara e trasparente tutti i DOCENTI inseriti nelle g.e. e in particolare quelli di strumento musicale hanno avuto la possibilità, grazie all’attivazione dei corsi speciali abilitanti legge 143/04 D.M. n.21 del 09/02/2005, di conseguire l’abilitazione:

a.i docenti diplomati di conservatorio o istituto musicale pareggiato con 360 giorni di servizio rispettivamente nelle classi di concorso 31/A, 32/A e nella 77/A, nel periodo dal 1° settembre 1999 al 6 giugno 2004, nell’ambito di didattica della musica (art. 2, commi 2 e 4);
b.i docenti di scuola secondaria in possesso del diploma di laurea o del diploma ISEF o di Accademia di Belle Arti o di Istituto Superiore per le Industrie Artistiche, gli insegnanti di scuola secondaria diplomati, afferenti alle tabelle A, B e C, i docenti di scuola materna ed elementare, in possesso del titolo di specializzazione e di 360 giorni di servizio sul sostegno nel periodo dal 1° settembre 1999 al 6 giugno 2004 (art. 2, c. 1, lett. a-b-c);
c.gli Insegnanti Tecnico Pratici in possesso del diploma di maturità e di 360 giorni di servizio nel periodo dal 1° settembre 1999 al 6 giugno 2004 (art. 2, c. 1, lett. c/ter).
Con la possibilità di fare inserire nelle graduatorie permanenti tutti coloro iscritti ai corsi abilitanti con data ultima prevista per lo scioglimento della riserva fissata al 30 giugno 2006.

Successivamente il D.M. 42 dell’8 aprile 2009 non aveva previsto nessun inserimento con riserva dei docenti precari A077 del II ciclo mentre per quelli del I ciclo si !!!!!?????
Come riportato dal D.M. 09 potevano inserirsi:

a) I docenti frequentanti i corsi del IX ciclo presso le scuole di specializzazione per l’insegnamento secondario (SSIS) o i corsi biennali abilitanti di secondo livello ad indirizzo didattico (COBASLID), attivati nell’anno accademico 2007/2008 (art.5 bis, comma 1, legge 169/08);
b) i docenti che frequentano il primo corso biennale di II livello presso i Conservatori di musica e gli Istituti musicali pareggiati, finalizzato alla formazione dei docenti di educazione musicale delle classi di concorso 31/A e 32/A (art.5 bis, comma 2, legge 169/08);
c) i docenti che frequentavano il primo corso di secondo livello finalizzato alla formazione dei docenti di strumento musicale nella scuola media della classe di concorso 77/A, di cui ai commi 1, 2 e 3 dell’art. 3 del D.M. 137/07 (art.5 bis, comma 2,legge 169/08).
2. Potevano presentare domanda di inserimento, con riserva, nella III fascia delle graduatorie ad esaurimento di una sola provincia, secondo i termini e le modalità indicati all’art. 11, ai sensi dell’art.5 bis della legge n. 169/08, compilando il modello 2, coloro che si erano iscritti nell’anno accademico 2007/2008:

a) al corso di laurea in Scienze della formazione primaria.
b) ai corsi quadriennali di Didattica della musica per l’insegnamento delle classi di concorso 31/A e 32/A .

4. Il personale che non era in possesso del titolo abilitante alla data di scadenza dei termini per la presentazione delle domande, ma che lo conseguiva entro il 30 giugno 2009 doveva produrre entro la stessa data del 30 giugno 2009 apposita dichiarazione sostitutiva dell’avvenuto conseguimento del titolo.

Dopo questo escursus legislativo che ci fa capire l’ingiustizia nei nostri confronti ( II ciclo) il Ministero ha autorizzato l’attivazione di ulteriori corsi abilitanti come il III ciclo A077 presso i conservatori e tutti quelli in scienze della formazione primaria. Tutto questo a quale scopo? Fare spendere tempo e denaro a precari senza futuro, che hanno conseguito l’abilitazione con i vecchi decreti e che dovrebbero essere inseriti con i vecchi sistemi di reclutamento,??, c’è qualcosa che non funziona: perché i docenti del I ciclo A077 sono stati inseriti nelle graduatorie ad esaurimento, e quelli del II ciclo no? E che fine faranno i docenti del III ciclo A077 insieme ai colleghi di Scienze della formazione primaria COBASLID?? Quale sarà il nostro futuro???
L’UNICA COSA CERTA è quella di stare uniti per essere inseriti nelle graduatorie ad esaurimento e avere gli stessi diritti degli altri docenti abilitati e sperare di ottenere un incarico annuale.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione