Graduatorie ad esaurimento: le regioni più affollate

Di

vogliorilruolo.it – Napoli, Roma, Milano, Palermo e Catania sono le province con il più alto numero di docenti precari iscritti.

vogliorilruolo.it – Napoli, Roma, Milano, Palermo e Catania sono le province con il più alto numero di docenti precari iscritti.

Sicilia e Campania annoverano entrambe circa 34.000 docenti precari collocandosi così in cima alla classifica regionale:

Regione

Quantità docenti

Sicilia

34.293

Campania

34.044

Lombardia

31.647

Lazio

23.555

Puglia

19.793

Veneto

15.910

Emilia-Romagna

15.010

Calabria

12.455

Toscana

12.333

Piemonte

11.744

Sardegna

6.211

Abruzzo

5.677

Marche

5.456

Liguria

4.113

Friuli-Venezia Giulia

4.079

Umbria

3.753

Basilicata

3.400

Molise

1.898

Queste informazioni e tante altre sono consultabili Gratuitamente sul sito www.voglioilruolo.it, l’innovativo strumento di supporto per tutti i docenti precari d’Italia.

Su voglioilruolo, gratuitamente, è possibile, data una combinazione provincia/classe di concorso, conoscere la consistenza e gli anni di permanenza in quella graduatoria.

Voglioilruolo ha aggregato le graduatorie ad esaurimento, altrimenti sparse in 20.000 file su più di 100 siti degli USP italiani, ricostruendo in tal modo il database del Ministero della Pubblica Istruzione.

Grazie a voglioilruolo, il docente precario può navigare tra le graduatorie comodamente su un solo sito, conoscere la provincia migliore in cui iscriversi, ricostruire tutti i dettagli dei docenti inseriti nelle graduatorie ad esaurimento, consultare le statistiche ed utilizzare, gratuitamente, il nuovo strumento trovascuole, con il quale è possibile cercare ed individuare su una mappa tutte le scuole statali e paritarie, potendone calcolare distanze e percorsi.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia