Graduatorie ad esaurimento. Laureati in Scienze della formazione primaria: no all’inserimento dei diplomati magistrali

WhatsApp
Telegram

Il Consiglio di Stato ha accolto con istanza cautelare l'appello ANIEF per l'inserimento degli aspiranti in possesso del diploma magistrale conseguito entro l'a.s. 2001/02 nelle Graduatorie ad esaurimento. In attesa del giudizio di merito, il comunicato dell'Associazione Italiana Docenti Abilitati e Abilitandi per le GaE.

Il Consiglio di Stato ha accolto con istanza cautelare l'appello ANIEF per l'inserimento degli aspiranti in possesso del diploma magistrale conseguito entro l'a.s. 2001/02 nelle Graduatorie ad esaurimento. In attesa del giudizio di merito, il comunicato dell'Associazione Italiana Docenti Abilitati e Abilitandi per le GaE.

La presidente dell'Associazione Italiana Docenti Abilitati e e Abilitanti per le GaE, Romina Venditti, comunica che  "L’Associazione Italiana Docenti Abilitati e Abilitandi per le GaE, in relazione all’inserimento in GaE dei diplomati magistrale, adotterà tutte le iniziative, anche giudiziarie, per evitare in ogni modo quella che prima di tutto si appalesa come un’ingiustizia.

Confidiamo pertanto nella preparazione della Magistratura che sicuramente, in sede di esame del merito della questione (che non è ancora avvenuto), approfondirà l’infondatezza delle ragioni manifestate dai diplomati magistrale i quali ricordiamo che a differenza di molti loro colleghi e dei laureati in scienze della formazione primaria, non hanno mai frequentato percorsi selettivi con valore concorsuale (art.97 della Costituzione), requisito necessario per l’ ingresso nelle graduatorie permanenti ora GaE.

La presidente"

Diplomati magistrale in Graduatoria ad esaurimento. Consiglio di Stato accoglie appello Anief

Segui su Facebook le news della scuola e partecipa alle conversazioni. Siamo in 150mila

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur