Graduatorie ad esaurimento: docente abilitata all’estero inserita in IV fascia

Stampa

Il Tribunale di S.Maria C.V., in funzione di Giudice del Lavoro, Dott.ssa Gaudiano, ha accolto con ordinanza del 26/02/2016 il ricorso di una docente che, abilitata in seguito al conseguimento di diploma di Master universitario in Spagna, riconosciuto con decreto MIUR, era stata inserita nella II fascia delle graduatorie di circolo e di istituto.

Il Tribunale di S.Maria C.V., in funzione di Giudice del Lavoro, Dott.ssa Gaudiano, ha accolto con ordinanza del 26/02/2016 il ricorso di una docente che, abilitata in seguito al conseguimento di diploma di Master universitario in Spagna, riconosciuto con decreto MIUR, era stata inserita nella II fascia delle graduatorie di circolo e di istituto.

Il Tribunale, accogliendo l'istanza cautelare avanzata dall'Avv. Fabio Landolfi ha ordinato al MIUR l'inserimento della docente nella quarta fascia (cd. aggiuntiva) delle graduatorie ad esaurimento dell'ambito territoriale della provincia di Caserta.

La IV fascia delle Graduatorie ad esaurimento è stata istituita nell'a.s. 2012/13 in base al dm 53/12 (scaturito dal Decreto Milleproroghe 2012) per i docenti che negli anni 2008/09, 2009/10 e 2010/11 hanno conseguito l'abilitazione dopo aver frequentato

a) i corsi biennali abilitanti di secondo livello ad indirizzo didattico (COBASLID) ;
b) il secondo e il terzo corso biennale di secondo livello finalizzato alla formazione dei docenti di educazione musicale delle classi di concorso 31/A e 32/A e di strumento musicale nella scuola media della classe di concorso 77/A;
c) i corsi di laurea in scienze della formazione primaria

La docente aveva conseguito il titolo nell'a.a. 2009/10, ma il riconoscimento del Miur era arrivato solo nel 2013 e per questo motivo non aveva potuto presentare domanda di inserimento nelle Graduatorie ad esaurimento.

L'ordinanza non è stata reclamata nei termini ed è, quindi, esecutiva.

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 160€!