Graduatorie ad esaurimento: contenzioso coda – pettine, la Cisl scrive a Napolitano

di Lalla
ipsef

red – La Cisl Scuola invia al Presidente della Repubblica una lettera in cui "si sottolinea la necessità di garantire la certezza dell’azione giurisdizionale e conseguentemente la regolarità dell’azione dell’amministrazione scolastica", dal momento che la mancata sentenza di merito sul contenzioso coda – pettine nelle GaE rende la compilazione delle attuali graduatorie ad esaurimento "tuttora provvisoria, essendo in parte avvenuta in esecuzione di provvedimenti di natura cautelare"

red – La Cisl Scuola invia al Presidente della Repubblica una lettera in cui "si sottolinea la necessità di garantire la certezza dell’azione giurisdizionale e conseguentemente la regolarità dell’azione dell’amministrazione scolastica", dal momento che la mancata sentenza di merito sul contenzioso coda – pettine nelle GaE rende la compilazione delle attuali graduatorie ad esaurimento "tuttora provvisoria, essendo in parte avvenuta in esecuzione di provvedimenti di natura cautelare"

La lettera

Versione stampabile
anief
soloformazione