Graduatorie ad esaurimento 2014: proroga tecnica, valgono titoli e servizi in possesso al 10 maggio

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

red – Il Miur ha confermato alle Organizzazioni sindacali la proroga per la presentazione delle domande. Si tratta di un provvedimento tecnico, rimarrà invariata la data del 10 maggio 2014 come termine ultimo per acquisire titoli e servizio validi per l’aggiornamento. Guide e consulenza GaEControlla punteggio

red – Il Miur ha confermato alle Organizzazioni sindacali la proroga per la presentazione delle domande. Si tratta di un provvedimento tecnico, rimarrà invariata la data del 10 maggio 2014 come termine ultimo per acquisire titoli e servizio validi per l’aggiornamento. Guide e consulenza GaEControlla punteggio

La proroga sarà probabilmente ufficializzata nella giornata di lunedì 5 o martedì 6 maggio, e sarà di circa una settimana. E’ necessario ribadire che la proroga non farà slittare i termini utili per il conseguimento di punteggio di servizio o di titoli. In quel caso infatti rimane ferma la data presente nel dm n. 235 del 1° aprile 2014, cioè il 10 maggio 2014.

I docenti che alla data del 10 maggio non avranno acquisito il servizio utile a maturare i 12 punti per anno scolastico, potranno far valere eventuale altro servizio svolto dopo tale data nell’aggiornamento successivo, del 2017. Alcuni suggerimenti per come indicare i periodi di servizio: Guida alla compilazione di G1 sezione Servizi III e IV fascia.

Seguici su Facebook, news in tempo reale

La proroga si è resa necessaria per il malfunzionamento della piattaforma presente su Istanze on line, unica modalità con la quale è possibile presentare la domanda. Aperta il 14 aprile, ha presentato subito dei bug ed è ritornata funzionante, con aggiornamento del software, solo il 23 aprile.

Il Miur ha inviato a tutti i docenti che avessero inoltrato o anche solo compilato la domanda prima del 22 aprile una mail con alcune indicazioni, che vi riportiamo nuovamente

"Gentile utente,

risulta che lei abbia già provveduto all’inoltro/inserimento dell’istanza on line di aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo.

Nelle ultime ore è stata predisposta una nuova versione dell’applicazione che ha risolto le anomalie segnalateci. Per tale motivo ed al fine di consentirLe una verifica dei dati da lei inseriti, La invitiamo a procedere, entro i termini previsti, con le seguenti operazioni:

Annulla Inoltro sulla pagina “Elenco delle domande presentate” (per tutti gli aspiranti che hanno inoltrato la domanda in data antecedente al 18/04/2014 )
Verifica dei giorni di servizio nei quadri G1, G2 ed E (per tutti gli aspiranti che hanno compilato/inoltrato la domanda in data antecedente al 18/04/2014 )
Verifica del periodo di durata legale del corso abilitante nei quadri B e F1: il periodo non deve superare il quadriennio, nel caso in cui fosse stato inserito un  periodo superiore indicare quello corretto (per tutti gli aspiranti che hanno compilato/inoltrato la domanda fino a 22/04/2014 compreso)
Inoltro domanda ( tale operazione produrrà un PDF che sostituisce il precedente PDF se già prodotto )
La ringraziamo per la collaborazione e La preghiamo di non rispondere a questa mail in quanto inviata con un sistema automatico.

Cordiali saluti

Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca
D.G. Studi Statistica e Sistemi Informativi"

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo. Solo poche settimane per prepararti. Non perderti gli incontri interattivi di Eurosofia