Graduatoria interna istituto, soprannumerari per tipologia di posto. Particolarità docenti posto comune e lingua inglese. Chi sono i primi ad essere individuati perdenti posto. Le FAQ

di Paolo Pizzo

item-thumbnail

Continua il nostro viaggio all’interno delle graduatorie interne d’istituto con una nuova serie di FaQ che fanno chiarezza su alcuni punti importanti.

D. Sono un docente titolare su posto comune ma ho la specializzazione sul sostegno. Se vengo dichiarata soprannumeraria potrò non perdere il posto qualora ci fosse un posto in più in organico di sostegno?

R. No.

Le graduatorie di perdenti posto si compilano distintamente per le varie tipologie di posto esistenti (posti comuni, posti speciali, posti di sostegno…). Pertanto, la contrazione di organico relativa ad una determinata tipologia di posto non è compensata dalla eventuale disponibilità su altra tipologia di posto.

D. Sono una docente su posto di sostegno arrivata su udito. Le graduatorie del sostegno sono uniche o distinte per tipologia di posto?

R. Per i posti di sostegno l’individuazione dei soprannumerari sarà effettuata distintamente per ciascuna tipologia:

A) minorati della vista;

B) minorati dell’udito;

C) minorati psicofisici.

Il docente individuato come soprannumerario nella tipologia di attuale titolarità, qualora sia in possesso di titolo di specializzazione per altra tipologia per la quale nell’ambito della stessa scuola sia disponibile un posto, partecipa a domanda o d’ufficio al trasferimento su tale posto.

D. Sono una docente di scuola primaria titolare di posto di lingua inglese scuola primaria. Devo essere inserita nella graduatoria insieme ai docenti di posto comune?

R. Nell’organico della scuola primaria vengono compilate distinte graduatorie per ognuna delle tipologie di posto che compongono l’organico stesso (posto comune, lingua inglese).

D. Cosa succede se sono soprannumeraria di posto di lingua inglese?

R. Il personale in soprannumero per l’insegnamento della lingua inglese, prima delle operazioni di mobilità, confluisce nella graduatoria relativa al tipo posto comune e solo da questa graduatoria vengono individuati i docenti perdenti posto sull’organico dell’istituto.

D. Chi sono i primi docenti ad essere individuati come perdenti posto nel caso di contrazione di organico?

R. Si costituisce una graduatoria, in base al punteggio, con tutti i docenti di ruolo entrati a far parte dell’organico dell’istituto o del centro territoriale con decorrenza dal 1/9/2016 per mobilità a domanda volontaria senza alcuna distinzione tra i titolari di scuola e gli incaricati triennali (compresi i neo immessi in ruolo), ovvero i docenti perdenti posto individuati tali dall’anno 2014/2015 e precedenti che, pur avendo richiesto nella domanda di trasferimento la scuola di ex titolarità, sono arrivati nella scuola a domanda volontaria l’1/9/2916.

Solo successivamente saranno graduati, sempre in ordine di punteggio, i docenti di ruolo entrati a far parte dell’organico dell’istituto o del centro territoriale dal 1/9/2015 e anni precedenti, ovvero docenti individuati perdenti posto nel marzo/aprile 2016 (a.s. 2015/16) e di conseguenza trasferita nella scuola il 1/9/2016 per mobilità d’ufficio o a domanda condizionata.

Pertanto, la graduatoria per l’individuazione dei soprannumerari è una sola e includerà tutti i docenti in servizio nella scuola, divisi ovviamente per tipologia di posto e classe di concorso, a nulla rilevando se titolari di scuola o di ambito, con la sola differenza tra gli ultimi arrivati (che saranno individuati per primi come perdenti posto) e coloro che verranno graduati successivamente.

Versione stampabile
soloformazione