Graduatoria interna di istituto, le risposte ai vostri quesiti

Di

Pubblichiamo una carrellata di domande e di risposte ai vostri quesiti inviati alla rubrica di Lalla. Dal calcolo del punteggio, ai perdenti posto, dalla 104 alla tabella titoli.

Pubblichiamo una carrellata di domande e di risposte ai vostri quesiti inviati alla rubrica di Lalla. Dal calcolo del punteggio, ai perdenti posto, dalla 104 alla tabella titoli.

Graduatoria interna di istituto e legge 104/92. Chiarimenti per la scuola
Scuola – pervengono a scuola certificazioni sanitarie, ai fini dei permessi per l. 104, dove viene riconosciuto soltanto l’ art. 3 comma 3. E’ sufficiente per la fruizione dei permessi e per  l’esclusione dalla graduatoria d’istituto? Un’altra certificazione riporta :  Dati anamnestici – GIA’ ART. 21 CON REV. A 1 ANNO ACCERTAMENTO HANDICAP ART. 3 COMMA . Leggi tutto

Graduatoria interna di istituto e punteggio di continuità
Francesca – Insegno nella scuola di attuale servizio dal 2011/12 ma nella graduatoria interna d’istituto appena pubblicata non mi è stato riconosciuto alcun punteggio di continuità, perchè, così mi è stato detto, l’attribuzione scatta solo dopo il terzo anno. Nelle vostre guide invece ho letto che il vincolo del triennio per la continuità si applica solo ai trasferimenti. Visto che dovrò fare ricorso potreste segnalarmi, se c’è, il punto preciso della normativa che lo specifica? Leggi tutto…

Graduatoria interna di istituto. Valutazione del pubblico concorso. Chiarimenti per la scuola
Scuola – Una docente di scuola secondaria di 1° grado ha avuto il passaggio dalla scuola primaria alla scuola secondaria. Mi chiedo se il concorso ordinario che lei ha superato viene valutato con 12 punti anche se non è il titolo di accesso al ruolo attuale. La saluto cordialmente. Leggi tutto…

Graduatoria interna di istituto. Le esigenze di famiglia. Chiarimenti per la scuola
Scuola – A proposito della graduatoria interna: una nostra docente (residente in un comune vicino) sostiene di aver diritto al ricongiungimento (6 punti) nel nostro comune poiché nel suo comune esiste un liceo con l’insegnamento della sua materia (A019) ma non c’è un insegnante titolare, sono disponibili solo 4 ore. Noi pensiamo che per avere i 6 punti del ricongiungimento alla famiglia basta che ci sia l’insegnamento della materia nella scuola del suo comune, lei dice che ci deve essere almeno una cattedra completa. Chi ha ragione? Ringraziamo anticipatamente. Leggi tutto…

Graduatoria interna docenti: valutazione del servizio prestato in assegnazione in un ruolo diverso rispetto a quello di appartenenza
Mario – Ho un dubbio riguardo alcuni anni trascorsi alle superiori in assegnazione provvisoria con titolarità scuola media. Ora che sto alle superiori e già in soprannumero… come valutarli nella graduatoria interna? Posso considerarli al punto A della scheda come servizio di ruolo comunque svolto nel ruolo attuale?  Grazie mille spero che almeno tu possa darmi una risposta. Leggi tutto…

Graduatoria interna di istituto: calcolo del servizio di pre ruolo e altro ruolo
Anna – insegno a tempo indeterminato da 19 anni nella primaria. Precedentemente ho prestato servizio nella scuola dell’infanzia statale, precisamente 3 anni di pre-ruolo e 12 di ruolo. Vorrei cortesemente sapere come vanno attribuiti i punteggi per il servizio reso  nel precedente ordine di scuola. Dal conteggio fattomi in segreteria dovrebbe ammontare a 37 Punti in totale. Io ho qualche perplessità. La ringrazio e la saluto cordialmente. Leggi tutto…

Graduatoria interna di istituto: calcolo del punteggio di continuità
Bianca – Sono docente di ruolo dal 1991 a seguito di superamento di concorso ordinario. Titolare nella stessa scuola secondaria di I grado dal 1994 per medesima classe di concorso.  Per la graduatoria di Istituto, il mio conteggio per la continuità di servizio era 19 anni X 3 punti = 57 punti, ma la segreteria me ne ha assegnati 52 così distribuiti: 5 anni X 2 punti = 10 punti da aggiungere a 14 anni X 3 punti = 42 punti (Totale 52).  Inoltre, nella casella C 0) i 19 punti relativi alla continuità NON sono stati attribuiti.  Chiedo: sono giusti i 57 punti o i 52 punti?  Infine, il punteggio relativo alla continuità della casella C 0) (19 anni X 1 punto = 19 punti) è cumulabile con la continuità di servizio?  Ringrazio per l’attenzione. Leggi tutto…

Perdente posto arrivato a domanda condizionata: ultimo in graduatoria interna? Chiarimenti per la scuola
Scuola – Buonasera, non ho chiaro il seguente concetto: una docente, venuta per trasferimento da soprannumerario il 1° settembre 2013, se quest’anno ripresenta domanda di trasferimento mettendo come I sede la scuola da cui proviene, non perde la continuità per la domanda di trasferimento. Ma nella mia graduatoria interna, devo inserire anche la suddetta continuità? E in questo caso va sempre messa tra i docenti entrati a far parte quest’anno nel mio istituto e quindi in coda o preservando la continuità la devo considerarla tra i docenti già presenti l’anno passato? Grazie. Leggi tutto…

Graduatoria interna di istituto: servizio in altro ruolo e bonus dei 10 pp. Chiarimenti per la scuola
Dirigente – Buongiorno, vorremmo dei chiarimenti su alcuni punti della graduatoria d’istituto. Riguarda una  nostra insegnante della scuola primaria. Nell’A.S. 1985/1986 fino al 31/08/1991, ha il ruolo nella materna. L’01/09/1991 arriva nel nostro istituto  per trasferimento  con passaggio di ruolo nella scuola primaria. Rimane fino al 31/08/2005 perché chiede ed ottiene il trasferimento presso altro istituto fino al 31/08/2007. Dal 01/09/2007 a tutt’oggi ritorna con trasferimento nel nostro istituto. Alla docente come viene calcolato il ruolo nell’infanzia e il bonus  dei 10 punti le deve essere riconosciuto? Grazie. Leggi tutto…

Esclusione dalla graduatoria interna di istituto: quando il docente è “costretto” a produrre domanda di trasferimento volontario
Docente – Per piacere può risolvere questo caso? l’ufficio personale della mia scuola mi obbliga a partecipare alla  mobilità del personale docente in quanto referente unico che assiste il genitore disabile ai sensi della 104/92 art.33. Le fornisco i dati: docente di ruolo scuola secondaria secondo grado anni di servizio 29 genitore disabile residente in comune diverso dalla sede di servizio (distanza 25Km)disabilità grave con diritto all’accompagnamento lo scrivente è referente unico per l’assistenza del genitore disabile e risiede nello stesso comune dell’assistito domanda: sono obbligato a presentare la domanda di mobilità volontaria verso il comune di residenza dell’assistito? La ringrazio anticipatamente. Leggi tutto…

Graduatoria interna di istituto: il punteggio per ricongiungimento al coniuge. Chiarimenti per la scuola
Scuola – Un dipendente che ha la residenza diversa dal coniuge, per esempio il dipendente ad Amali e il coniuge a Torre del Greco. E’ da premettere che la sede di servizio del dipendente  è Torre del Greco. Nella graduatoria interna di istituto come soprannumerario ha diritto al punteggio ricong. al coniuge? Leggi tutto…

Graduatoria interna di istituto: gli anni svolti sul SOS non si raddoppiano se si è titolari su posto comune
Docente – sto compilando la domanda interna all’Istituto per l’individuazione dei docenti soprannumerari e la contatto per un dubbio circa il punteggio. Avendo 5 anni di sostegno in ruolo e 5 anni di sostegno pre-ruolo, e insegnando attualmente su posto comune (per passaggio di cattedra, comunque sempre su scuola secondaria) ho diritto al punteggio doppio per gli anni di sostegno?  La ringrazio, se vorrà rispondermi. Leggi tutto…

Graduatoria interna di istituto: il docente che assiste il genitore deve essere escluso
Scuola – un quesito: un insegnante di scuola elementare ha preso il ruolo  con decorrenza 01/09/2012, quindi nell’a.s. 2012/13 ha fatto domanda di  trasferimento per acquisire la sede di titolarità e dall’ 01/09/2013 è giunta  nella nostra scuola sita nel comune di Pomezia (RM).  Stando cosi’ le cose lei, in quanto ultima arrivata,  dovrebbe stare in coda  alla graduatoria interna, ma siccome assiste la madre ( L. 104 art. 3 comma 3)  che convive con lei e risiede nello stesso Comune della Scuola ( Pomezia )  è automaticamente esclusa dalla graduatoria?? Vi prego di rispondermi, perché  occorre determinare il perdente posto, e la questione è spinosa! Grazie come sempre della Vostra competenza e disponibilità. Leggi tutto…

Mobilità/graduatoria interna di istituto: la valutazione del congedo biennale retribuito
Scuola – Poniamo il seguente quesito. Un docente di scuola secondaria 1° Grado che nell’anno scolastico 2011/2012 ha chiesto ed usufruito di nove mesi di congedi straordinario retribuito per assistenza ad un familiare con handicap  ha diritto al punteggio per l’anno di ruolo e per la continuità? N.B. Nelle premesse delle note comuni delle Tabelle dei trasferimenti a domanda e d’ufficio viene stabilito che “….i periodi di congedo retribuiti e non retribuiti disciplinati dal Decreto Legislativo 26/03/2001b n. 151 ( CAPO IIII, CAPO IV, CAPO VII) devono essere computati nell’  anzianità di servizio a tutti gli effetti” Non è citato il CAPO VI ( riposi, permessi e congedi) del D.L.Vo 151/2001 che annovera all’art. 42 il congedo straordinario retribuito che ha chiesto il docente in questione. Restiamo in attesa di una cortese risposta Ufficio Personale. Leggi tutto…

Graduatoria interna di istituto: la corretta lettura dell’articolo che riguarda chi deve essere escluso
Roberto – ti volevo chiedere in merito ad un problema  interpretativo sulla 104 – 297/94.  Il punto che ho segnato con il  (2)  “Qualora ecc.”  significa che la  candidata viene esclusa dalla graduatoria perdente posto allorquando dovesse  presentare domanda nella scuola sede del comune domicilio dell’assistito. Fin qua tutto ok.  Ma questo vale solo all’interno della stessa provincia,  o anche  tra province diverse,  visto riferimento al  punto (1) ?   Mi spiego, il punto  2 vale anche se la scuola in cui si è perdente posto si trova in altra  provincia oppure no ? Leggi tutto…

Graduatoria interna di istituto: l’ultimo è il docente entrato a far parte dell’organico della scuola dall’1/9/2013
Dsga – mi trovo alle prese con la valutazione di una docente entrata nell’organico della mia scuola classe di concorso A043 il 1.9.2013 e decorrenza giuridica 1.9.2012 a seguito di concorso. In precedenza insegnava religione in un’altra scuola secondaria. Devo inserirla in coda alla graduatoria? All’art. 23 comma 11 si parla di mobilità volontaria mentre lei ha dovuto fare domanda di trasferimento per la scelta della sede definitiva. Leggi tutto…

Graduatoria interna di istituto: gli anni svolti in altro ruolo valgono la metà
Docente – Sono una docente immessa in ruolo nell’anno 2005-2006 nella scuola elementare su posto di sostegno .  Dopo cinque  anni  di ruolo nella scuola elementare su posto di sostegno ho chiesto ed ottenuto  il passaggio di ruolo nella scuola del’infanzia  su posto comune. Il punteggio di ruolo nella scuola elementare mi vale  sei punti ( essendo di ruolo ) o, come sostiene la segreteria , mi viene dimezzato in quanto  anche se anno di ruolo è stato effettuato in un altro ordine di scuola  ( nella scuola elementare ) ?  Cordiali saluti. Leggi tutto…

Graduatoria interna di istituto: il caso del dipendente con l’art. 21 della legge 104/92
Scuola – Il docente con handicap superiore ai 2/3 (come si evince dal verbale commissione di verifica) va escluso dalla graduatoria interna d’istituto? Cordiali saluti. Leggi tutto…

Graduatoria interna docenti: i beneficiari dell’art. 21 della legge 104/92. Chiarimenti per la scuola
Scuola – Un docente che chiede l’esclusione dalla graduatoria interna per legge 104 art. 21, residente in comune diverso dalla sede di servizio, e’ obbligato a presentare domanda di mobilità per il comune di residenza? Leggi tutto…

Mobilità e graduatoria interna: ancora sul bonus dei 10 punti
Lorella – ho un quesito urgente da sottoporLe. Spero Mi possa rispondere al più presto (perchè devo occuparmi della domanda di trasferimento).Ho un dubbio (più scuole mi danno informazioni contrastanti) sui 10 PUNTI-BONUS UNA TANTUM legati alla continuità. Il passaggio dalla A050 ( sostegno Dos) alla A050 (posto normale) avvenuto nel 2006 (mai chiesto il trasferimento dal 2001 al 2007, solo il passaggio da posto di sostegno al posto normale) mi ha fatto perdere il diritto al bonus oppure non è da considerarsi un trasferimento vero e proprio essendo la stessa classe di concorso A050? Leggi tutto…

Esclusione dalla graduatoria interna di istituto: chiarimenti per la scuola
Scuola – Ai fini della compilazione della graduatoria d’istituto per l’individuazione del soprannumerario a.s.2014/2015, come si deve inquadrare  l’insegnante  titolare nella scuola da quest’anno che usufruisce della precedenza art.33 comma 5 e 7  della legge 104/92 per la figlia minore disabile in situazione di gravità. L’insegnante risiede e  convive con il soggetto disabile nello stesso Comune della scuola. Ringraziando. Leggi tutto…

Mobilità e graduatoria interna di istituto: bonus dei 10 punti e cosa si intende per anno di arrivo
Flavia – vorrei sapere se ho diritto al punteggio aggiuntivo di 10 punti per la continuità. Sono stata immessa in ruolo nella scuola X nell’a.s. 2004/2005( sede provvisoria) e a seguito di domanda di trasferimento ho ottenuto la sede definitiva nella stessa scuola per l’anno 2005/2006. Ho quindi maturato la continuità nel triennio 2005/2006 – 2006/2007 – 2007/2008, periodo di riferimento richiesto dalla normativa per l’attribuzione del bonus. A parte la domanda di trasferimento per ottenere la sede definitiva, non ho più chiesto il trasferimento e sono tutt’ora in servizio sempre nella scuola X. Grazie per la vostra attenzione. Leggi tutto…

Graduatorie interne di istituto: invariata (con qualche precisazione) tabella titoli
Assistenti Amministrative – Gentile Lalla, per i docenti di scuola primaria: in occasione della stesura delle graduatorie di Circolo, per l’individuazione di eventuali docenti soprannumerari, il titolo di Tutor d’aula dei tirocinanti, rientra tra i titoli valutabili e con quale punteggio? Nel ringraziarla porgiamo cordiali saluti. Leggi tutto…

Graduatoria interna di istituto: chiarimenti sul punteggio della continuità e confermiamo il calcolo elaborato dalla segreteria
Mirna- ho 44 anni, non ho figli  e sono insegnante di Scuola primaria nell’Istituto Comprensivo di X. Sono entrata in ruolo con decorrenza giuridica dal 1/09/95 a seguito di superamento di pubblico concorso. Mi sono stati riconosciuti 4 anni di pre-ruolo. Dal 96/97 fino al 2009/10 sono stata titolare di posto di sostegno e dal 2010/11 sono titolare di posto comune SEMPRE NELLA STESSA SCUOLA E COMUNE (nel quale sono residente), inoltre  ho sempre anche insegnato inglese come specializzata. Sono in possesso dei titoli di specializzazione per il sostegno e per l’insegnamento della lingua inglese. Da quando sono passata su posto comune (DOMANDA DI MOBILITà DEL 2009/2010) mi sono stati tolti tutti i punti di continuità e sono finita in coda alla graduatoria di Istituto. Leggi tutto…

Art. 21 legge 104/92 ed esclusione dalla graduatoria interna di istituto
Scuola – Ass.te amm.vo trasferito nell’istituto comprensivo a.s. 2013/14 con precedenza L.104 art.21. Ai fini della compilazione della graduatoria d’istituto per l’individuazione del soprannumerario a.s. 2014/15 come deve essere trattato? E’ comunque ultimo in graduatoria o deve essere escluso dalla graduatoria di eventuali perdenti posto? Leggi tutto …

Molti altri casi affrontati

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia