Graduatoria interna di istituto per individuazione soprannumerario, quando va pubblicata

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il contratto relativo alla mobilità a.s. 2018/19 è stato sottoscritto il 9 febbraio u.s. Com’è noto, si tratta del CCNI dello scorso anno prorogato anche per il corrente anno scolastico, in attesa delle definizione del contratto triennale, secondo quanto previsto dal nuovo CCNL 2016-18.

Mobilità 2018/19: firmato il contratto. Domande dal 3 aprile, presto l’Ordinanza Ministeriale

L’Ordinanza ministeriale, che fisserà ufficialmente le date di presentazione delle domande, sarà a breve pubblicata, sebbene le stesse siano state già anticipate.

Ricordiamo in questa scheda quando deve avvenire la pubblicazione delle graduatorie interne di istituto, per l’individuazione dei perdenti posti, tenuto conto che la medesima è legata alla data di presentazione delle istanze di mobilità.

Il Contratto sulla mobilità prevede che Il dirigente scolastico competente provvede, entro i 15 giorni successivi al termine fissato daIl’O.M. per la  presentazione delle domande di mobilità, alla formazione e pubblicazione all’albo dell’istituzione scolastica delle graduatorie relative agli insegnanti titolari .

Alla luce delle previsione contrattuale, la graduatoria interna di istituto va pubblicata entro 15 giorni dal termine ultimo per la presentazione delle domanda di mobilità, fissato dall’OM che ancora deve essere pubblicata.

Considerato che il termine ultimo di presentazione delle domande per il personale docente è il 26 aprile, come riferito in sede di sottoscrizione del Contratto, la graduatoria interna di istituto andrà pubblicata entro  l’11 maggio 2018 ( i 15 giorni partono dal 27 aprile), fermo restando che si deve attendere la pubblicazione dell’OM.

Qui i modelli da compilare

Versione stampabile
anief anief
soloformazione