Graduatoria interna e docenti soprannumerari: chi è escluso (precedenze per disabilità, assistenza al familiare ecc.)

WhatsApp
Telegram

Le precedenze da tenere in considerazione sono (art. 13 comma 2 del CCNI 2019-22):

  • I (emodializzati e non vedenti);
  • III (disabilità personale e cure continuative);
  • IV (assistenza al familiare disabile);
  • VII (amministratori degli Enti Locali e consiglieri di pari opportunità).

ATTENZIONE: In caso di parità di precedenza, si guarda prima il punteggio e, in caso anche di parità di punteggio, prevale la maggiore anzianità anagrafica.

Questo ed altri contenuti su Orizzonte Scuola PLUS, riservato agli abbonati.

I contenuti della rivista: Gestire il personale scolastico

Scopri le opzioni di abbonamento

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur