Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Graduatoria interna di istituto: si valuta precedenza Legge104 soltanto se si possiede entro i termini previsti nel CCNI

WhatsApp
Telegram

Per la valutazione della precedenza Legge 104, nella graduatoria interna di istituto,  il docente deve possedere il requisito necessario, nei termini previsti dalla normativa

Un lettore ci scrive:

Si può richiedere di modificare la graduatoria interna d’istituto anche dopo la scadenza del termine per sopravvenute situazioni tipo verbale di invalidità rilasciato dagli organi competenti con attribuzione legge 104

La graduatoria interna di istituto viene predisposta annualmente da ogni istituzione scolastica autonoma, per ogni classe di concorso e tipologia di posto presenti nell’organico della scuola. In graduatoria vengono inseriti tutti i docenti titolari nella scuola, anche coloro che sono in servizio in altra istituzione scolastica per utilizzazione o assegnazione provvisoria, e anche i docenti assenti per diverse motivazioni

Valutazione titoli e precedenze

La valutazione del punteggio spettante in graduatoria viene effettuata sulla base della tabella di valutazione allegata al CCNI sulla mobilità, con le precisazioni concernenti i trasferimenti d’ufficio.

I titoli ed eventuali precedenze possono essere valutate soltanto se posseduti dal docente entro il termine previsto per la presentazione della domanda di trasferimento, come chiarisce esplicitamente il CCNI.

“[…] Ai fini dell’esclusione dalla graduatoria d’istituto per l’identificazione dei perdenti posto da trasferire d’ufficio dei soggetti beneficiari delle precedenze di cui ai punti I), III), IV) e VII) dell’art. 13 del presente contratto, debbono essere prese in considerazione le situazioni che vengano a verificarsi entro i termini di presentazione delle domande di trasferimento previsti dall’O.M. sulla mobilità del personale della scuola […]”

Il riferimento è, quindi, l’OM n.106 del 29/03/2021, dove, nell’art.2 comma 1 sono stati stabiliti i termini per la presentazione della domanda di mobilità da parte del personale docente, per il quale il termine ultimo è stato  il 13 aprile 2021.

Conclusioni

Se il nostro lettore ha acquisito i requisiti necessari per usufruire della precedenza Legge 104/92 nei termini sopra indicati aveva  titolo per chiedere l’aggiornamento della graduatoria interna di istituto.

Il verbale della commissione medica deve, quindi, essere antecedente al 13 aprile 2021, o al limite coincidente con tale data,  in caso contrario potrà usufruire della precedenza nella graduatoria interna di istituto che sarà predisposta il prossimo anno scolastico 2021/22

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur