Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Graduatoria interna di istituto, docente perde punti continuità con trasferimento da sostegno a posto comune e viceversa

WhatsApp
Telegram

Nella graduatoria interna di istituto, come sappiamo, si valuta la continuità di servizio. Quando si valuta e quando si perde la continuità nel comune. 

Graduatoria interna di istituto docenti 2023: chi “perde il posto”, [LO SPECIALE]

Continuità graduatoria interna di istituto

La continuità di servizio nella graduatoria interna di istituto, com’è noto, si valuta già dal primo anno di servizio maturato (l’anno in corso non si valuta). Nella predetta graduatoria, inoltre, si valuta anche la continuità nel comune. Come leggiamo nelle note alla prevista tabella di valutazione (Tabella A, allegata al CCNI 2022/25, con le precisazioni riguardanti i trasferimenti d’ufficio):

  • per ogni anno di servizio nella scuola di titolarità e nel medesimo tipo di posto/classe di concorso sono attribuiti punti 2 entro il quinquennio e punti 3 oltre il quinquennio;
  • per ogni anno di servizio nel comune di titolarità, nel medesimo tipo di posto/classe di concorso, sono attribuiti punti 1.

Ai fini della valutazione della continuità di servizio nella graduatoria interna, oltre che le regole e i criteri generali, vanno tenuti in considerazione anche quelli specifici, quali quelli di seguito riportati:

  • la continuità di servizio si valuta già dal primo anno maturato;
  • i docenti soprannumerari trasferiti d’ufficio senza aver prodotto domanda o a domanda condizionata, che abbiano richiesto come prima preferenza in ciascun anno dell’ottennio il rientro nella scuola o nel comune di precedente titolarità, qualora al termine dell’ottennio non siano rientrati nella scuola di ex-titolarità ma in altra scuola dello stesso comune, hanno titolo al mantenimento del punteggio, relativo alla continuità nel comune, anche per tutti gli 8 anni dell’ottennio;
  • non è possibile valutare, per lo stesso anno scolastico, la continuità nella scuola e quella nel comune.

Quesito

Un nostro lettore così chiede:

Sono un docente di Scuola superiore di II grado, in servizio presso l’istituto X del comune Y. Nel modulo (Graduatorie interne d’Istituto) per la rilevazione dei soprannumerari ho avuto un dubbio nel compilare i punti C e C0. Sono stato immesso in ruolo sul sostegno dal 1/9/2010 e ho svolto servizio di ruolo sul sostegno per un quinquennio presso l’istituto “X” del comune Y: 2010/11, 2011/12, 2012/13, 2013/14, 2014/15.  Nel 2015/16 ottengo trasferimento dal sostegno alla A051 (oggi A011) sempre presso l’istituto “X” del comune Y, dove insegno tuttora.

Avevo inserito nella domanda:

  • nel punto C) 7 anni di continuità (dal 2015/16 al 2021/22) valutati 16 punti (5 entro il quinquennio e 2 oltre il quinquennio);
  • nel punto C0 5 anni quelli dal 2010/11 al 2014/15 prestati sempre nell’l’istituto “X” del comune Y, ma sul sostegno. In segreteria non mi hanno valutato il punteggio C0 in quanto, sostengono, il sostegno non è considerato una classe di concorso a sé stante ma una tipologia di posto. Vorrei avere gentilmente conferma di ciò e sapere se ho diritto a questo punteggio.

Rispondiamo al nostro lettore, affermando che il punteggio per la continuità nel comune (punto C0) non gli spetta, in quanto ai fini della valutazione è necessario che, per gli anni considerati, concorrano lo svolgimento del servizio nel medesimo comune e nel medesimo tipo di posto (comune/sostegno)/classe di concorso. Il nostro lettore, pur essendo rimasto nel medesimo comune (o meglio nella medesima scuola) ha modificato la tipologia di posto con trasferimento da posto di sostegno a posto comune, movimento questo che fa perdere la continuità nella scuola e nel comune, come leggiamo nella nota 5bis alla summenzionata tabella:

Il trasferimento dal sostegno a posto comune o viceversa interrompe la continuità di servizio nella scuola e nel comune.

Al nostro lettore, pertanto, spetta la sola valutazione della continuità di sevizio nella scuola, maturata a partire dal 2015/16 su posto comune, in totale 16 punti: [(5 anni x 2 punti) + (2 anni x 3 punti)]= [10+6]= 16 punti.

La consulenza

È possibile inviare un quesito all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali)

È possibile seguire gli aggiornamenti tramite il tag Graduatoria interna di istituto

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri