Gps supplenze, tutti contro il rinvio dell’aggiornamento: dalla Lega al M5S, passando per il Pd. Si lavora per avere anche nuovi inserimenti

Sembra compattarsi il fronte politico sulla questione aggiornamento graduatorie provinciali: le liste per le supplenze avviate nel 2020 con l’allora Ministro Lucia Azzolina, quest’anno devono aggiornarsi. Anche se non si riuscir√† ad avere il nuovo regolamento, dicono le forze politiche.