GPS supplenze sostegno: tre anni di servizio conseguiti entro l’anno scolastico precedente a quello di iscrizione. Proposta del Ministero

WhatsApp
Telegram

GPS supplenze provinciali e di istituto: ancora tanta incertezza sulla riapertura e aggiornamento per l’anno scolastico 2022/23. Se ciò avverrà sulla base degli emendamenti presentati al Milleproroghe, avverrà sulla base dell’OM n. 60/2020. Ma bisogna guardare anche al nuovo Regolamento, che entrerebbe in vigore l’anno successivo, e che presenta alcune novità.

La bozza di Regolamento presentata ai sindacati presenta una modifica ai requisiti per l’iscrizione nella fascia delle GPS sostegno, quella alla quale si accede con i tre anni di servizio su sostegno.

“Seconda fascia GPS di sostegno docenti con almeno 3 anni di servizio: il regolamento prevede che ai fini del requisito i 3 anni di servizio devono essere conseguiti entro l’anno scolastico precedente rispetto alla presentazione delle istanze.”

Il commento dei sindacati 

Per la UIL il requisito deve essere riconosciuto una volta che sono stati raggiunti i 180 giorni di servizio entro la data di presentazione delle domande. Questo è coerente, per la UIL, con quanto avviene per la valutazione del servizio e dei titoli che appunto valgono fino alla data di scadenza delle istanze. Per tale motivo la UIL scuola ritiene che la maturazione del terzo anno possa avvenire anche nell’anno di costituzione delle graduatorie purché i 180 giorni di servizio siano stati svolti entro il termine di presentazione delle domande.

Per la FLCGIL valutazione piena dell’anno scolastico in cui avviene l’aggiornamento ai fini dell’inserimento nella GPS 2 fascia sostegno: il triennio deve poter comprendere l’anno in corso.

WhatsApp
Telegram

TFA SOSTEGNO VIII CICLO: Scegli il corso di preparazione di Eurosofia a cura del Prof. Ciracì e dell’Avv. Walter Miceli che prepara a tutte le prove