GPS ritirate a Napoli e convocazioni secondaria ancora non avviate, a Torino invece nomine per alcune classi di concorso quasi deserte

Stampa

Lezioni già avviate in quasi tutte le scuole d’Italia ma le assegnazioni delle supplenze non sono state completate in tutte le province.

Napoli

Le GPS della scuola secondaria di I e II grado, ripubblicate il 23 settembre, sono state nuovamente ritirate. In giornata si dovrebbero conoscere le nuove date di pubblicazione.

Firenze

A seguito di un controllo, l’Ufficio ha rilevato incongruenze che hanno richiesto la revisione dei conferimenti di incarico a tempo determinato da GPS pubblicati  il 22 settembre 2020. Il 24 settembre sono stati pubblicati gli esiti delle proposte di assunzione, con l’avvertenza ” i docenti che hanno già accettato una proposta nomina su posto comune ed hanno già preso servizio non devono attendere l’esito delle nomine da graduatorie incrociate su posto di sostegno (anche se hanno inserito tale disponibilità nel form). Tale operazione viene effettuata soltanto tra coloro che non hanno ricevuto alcuna proposta di nomina o che, avendola ricevuta, non hanno preso servizio (avendo inserito nel form la disponibilità alla nomina da graduatoria incrociata) e coloro che sono obbligati allo spezzone.”

Torino

La denuncia su Repubblica: ” ieri nella prima giornata per alcune classi di concorso si sono presentati una decina di precari sugli oltre cento convocati” “” Nemmeno un quinto dei posti sarà coperto – racconta Teresa Olivieri della Cisl Scuola di Torino “

Stampa

Eurosofia, scopri un modo nuovo e creativo per approcciarti all’arte: “Il metodo del diario visivo” ideato da Federica Ciribì