GPS insufficienti per coprire tutte le classi di concorso: convocazioni da messa a disposizione. Voglioinsegnare.it

WhatsApp
Telegram

Continuano a essere pubblicate segnalazioni di cattedre vacanti sui principali quotidiani italiani, eccone alcune.

Carenza di docenti a Milano

Su Fanpage.it si segnala che sono 4.300 i supplenti vacanti a Milano e provincia.

I posti disponibili per le immissioni in ruolo nella provincia erano 6.149, ma ne sono stati assegnati circa 1.800: 1.700 circa a luglio, e i restanti tra i docenti che hanno vinto il concorso in un’altra regione ma non hanno ancora trovato un incarico in zona. All’appello, inoltre, mancano anche circa 600 bidelli.

Un numero, quello dei supplenti, destinato ad aumentare ancora, dal momento che i docenti che hanno ricevuto l’incarico hanno ancora tempo fino al 31 agosto per presentare altre eventuali rinunce.

I supplenti in questione dovranno essere nominati a settembre dalle graduatorie provinciali per le supplenze GPS) che contano 122 mila iscritti e rispetto alle quali sono stati presentati 6.000 reclami.

Non tutti accetteranno però gli incarichi, si aprirà quindi ancora una volta la strada per gli aspiranti docenti che hanno inviato la messa a disposizione.

In Liguria cattedre per 1500 supplenti

La notizia arriva dal Secolo XIX, il principale quotidiano della Liguria, e spiega come nell’intera regione manchi almeno la metà dei 3.000 insegnanti previsti dal Ministero dell’Istruzione.

Ad andare in cattedra, e ancora in attesa di assegnazione, saranno dunque circa 1.500 supplenti chiamati dalle Graduatorie Provinciali delle Supplenze e, quando da queste manchi disponibilità immediata, dalle MAD (Messa a Disposizione) ricevute dagli istituti scolastici.

Numerosi supplenti anche in provincia di Ravenna

Anche in provincia di Ravenna ci sono numeri impietosi: Ravenna Today riporta che ci sono circa 1.359 docenti supplenti in cattedra e 266 Ata con contratto a tempo determinato. A lanciare l’allarme è la segretaria generale della Flc Cgil Ravenna, Sara Errani, che spiega: “Dopo le immissioni in ruolo sono rimasti liberi, sui diversi ordini di scuola, 164 posti che saranno coperti con assunzioni di personale a tempo determinato e altri 196 sono destinati al delicatissimo ruolo di insegnante di sostegno”.

Infine, saranno da coprire, sempre con contratto a tempo determinato, 131 posti accantonati per il concorso straordinario bis che in Emilia Romagna non è stato ancora avviato.

Anche quest’anno le convocazioni dalle graduatorie, le GPS, non basteranno, e le scuole saranno costrette a convocare i docenti da messa a disposizione, in particolare in Nord Italia.

I più ricercati i supplenti di sostegno

La situazione più complessa riguarda il sostegno: numerose cattedre di sostegno sono vacanti, ma è difficile anche trovare docenti di italiano e matematica per le scuole medie e superiori, materie per le quali non sono ancora terminate le operazioni del concorso ordinario.

Un altro punto critico riguarda le graduatorie GPS, che purtroppo contengono molti errori: per questo docenti che magari avrebbero diritto a essere contattati risultano in posizioni inferiori, altri invece per errori di iscrizione o requisiti non corretti sono stati depennati.

Invio MAD con Voglioinsegnare.it

Grazie a Voglioinsegnare.it gli aspiranti docenti e personale ATA possono inoltrare la propria messa a disposizione in oltre 50.000 istituti scolastici in tutta Italia. La piattaforma on-line presenta molti vantaggi:

  • Voglioinsegnare è la prima piattaforma in assoluto nata in Italia per l’invio delle MAD
  • Elenco delle scuole sempre aggiornato
  • Copertura capillare via email e via form (Google, Argo, Spaggiari, Nuvola) con il servizio Mad Form o Mad Express
  • Invio report dettagliato per successivo riscontro
  • Consulenza gratuita sulla scelta delle classi di concorso grazie al nostro portale Classidiconcorso.it (l’unico aggiornato al DM 259/17)
  • Invio certificato con PEC
  • Assistenza gratuita

Un’alternativa all’iscrizione in graduatoria e ai concorsi

La mad online è inoltre un ottimo strumento per chi non è riuscito a iscriversi nelle graduatorie GPS o a partecipare ai Concorsi Scuola.

 

COMPILA ORA LA TUA MAD

 

Per informazioni contatta la segreteria didattica allo 02 40031245

Iscriviti alla nostra pagina facebook -> CLICCA QUI

WhatsApp
Telegram