Gps, immissione in ruolo solo sul sostegno. Anief invita tutti i docenti inseriti in I fascia a presentare domanda cartacea

WhatsApp
Telegram

Il giovane sindacato Anief invita tutti i docenti inseriti in I fascia GPS, al di là degli elenchi di sostegno, a presentare entro il 16 agosto domanda cartacea per chiedere l’immissione in ruolo.

Marcello Pacifico, leader Anief, dalla sua pagina Facebook, stamani ha rilanciato la proposta di immettere in ruolo tutti i docenti precari che sono inseriti in I fascia su posto comune: “è illegittima l’esclusione degli insegnanti precari candidati inseriti in prima fascia sui posti curricolari nelle Graduatorie provinciali per le supplenze. Il sindacato stima che vi siano almeno 10 mila cattedre libere derivanti dall’anno passato e che potrebbero essere assegnate adesso a tempo indeterminato. Ancora una volta la norma risulta discriminatoria e irragionevole, abbiamo predisposto apposito ricorso al Tar del Lazio. Il fine ultimo è ottenere la partecipazione dei docenti inseriti in prima fascia Gps su posto comune-curricolare alle nomine in ruolo 2022/2023, nomine che a oggi da Gps sono previste invece solo per la prima fascia sostegno”.

Per partecipare al ricorso, cliccare qui.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur