GPS graduatorie supplenze, valutazione servizi prestati presso i centri di formazione professionale. NOTA

Stampa

GPS graduatorie provinciali e di istituto per le supplenze, costituite sulla base dell’OM n. 60/2020. Le segreterie scolastiche sono alle prese con la validazione dei titoli presentati, operazione importante perché il punteggio scaturito sarà cristallizzato e sarà quello da cui partirà il docente per il prossimo aggiornamento, previsto nel 2022.

Per questo motivo risultano particolarmente importanti e interessanti le note che gli Uffici Scolastici emanano per supportare le scuole in questa importante operazione.

Si veda ad es. la nota dell’Ufficio Scolastico di Roma GPS graduatorie supplenze: titoli non dichiarati entro il 6 agosto, servizio dal 1° febbraio, servizi contemporanei. Indicazioni per valutare punteggi

Segnaliamo anche la nota dell’ufficio scolastico di Foggia

“Le Tabelle allegate all’O.M. n. 60/2020 menzionano, tra i titoli di servizio, il servizio d’insegnamento prestato nell’ambito dei percorsi in diritto/dovere all’istruzione di cui all’articolo 1, comma 3, del d.lgs. 15 aprile 2005, n. 76. La norma in esame fa riferimento (oltre che alle istituzioni scolastiche) alle istituzioni formative accreditate dalle Regioni.  Ne consegue che, in fase di verifica, sarà necessario accertare anche che il centro di formazione professionale fosse accreditato dalla Regione nel momento in cui il docente ha svolto il servizio d’insegnamento.”

Abbiamo raccolto in unico speciale tutte le FAQ e la normativa utile per i punteggi delle GPS

Graduatorie ATA terza fascia, quanti punti valgono i tuoi titoli. Speciale AGGIORNATO, tutte le FAQ

Stampa

Concorso STEM. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype. Nuovi percorsi rapidi, mirati e intensivi