GPS elenchi aggiuntivi prima fascia, ci si può inserire con riserva: voto titolo d’accesso, data e istituzione conseguimento

WhatsApp
Telegram

Sino al 24 luglio p.v., è possibile presentare domanda di inserimento negli elenchi aggiuntivi alla prima fascia delle graduatorie provinciali per le supplenze (GPS) posto comune e di sostegno e in quelli delle corrispondenti graduatorie di istituto di seconda fascia. L’istanza può essere presentata anche da chi consegue l’abilitazione o la specializzazione su sostegno entro il 31 luglio 2021, con conseguente inclusione con riserva. In tal caso, come si inserisce il titolo d’accesso?

Domande

Ricordiamo che le domande:

  • si possono presentare sino alle ore 14.00 del 24 luglio 2021;
  • sono presentate all’ATP destinatario della precedente istanza di inclusione (entro il 6 agosto 2020), da parte degli aspiranti già inseriti nelle GPS;
  • sono presentate all’Ambito territoriale della provincia scelta per l’inserimento, da parte degli aspiranti non inseriti nelle GPS;
  • sono presentate con riserva da coloro i quali conseguono il titolo di abilitazione o specializzazione dopo il 24 luglio ed entro il 31 luglio 2021. La riserva è sciolta comunicando, tramite PEC, entro il 1° agosto 2021, il conseguimento del titolo all’ATP competente;
  • determinano l’inserimento negli elenchi aggiuntivi delle corrispondenti graduatorie di istituto di II fascia.

GPS elenchi aggiuntivi prima fascia, partono le domande online fino al 24 luglio: chi e come può presentarle. Scelta scuole e provincia

Come inserirsi con riserva

Gli aspiranti che devono inserirsi con riserva, in quanto conseguono il titolo dopo il 24 luglio ed entro il 31 luglio 2021, stanno incontrando delle difficoltà, poiché nella domanda è richiesto il voto del titolo d’accesso (abilitazione o specializzazione), oltre che la data di conseguimento e la procedura e l’istituzione presso cui è stato conseguito.

Indicazioni al riguardo sono fornite dalla guida per immagini pubblicata dal Ministero, sulla base della quale possiamo dire che, ai fini dell’inserimento con riserva, gli aspiranti:

  1. devono indicare come voto dell’abilitazione o della specializzazione su sostegno 0/100;
  2. non devono compilare il campo data di conseguimento;
  3. non devono compilare il campo procedura e istituzione presso cui è stato conseguito il titolo.

Operando nel modo suddetto, il sistema permette l’inserimento con riserva.

GUIDA MINISTERIALE

Ecco la slide della guida ministeriale:

Elenchi aggiuntivi I fascia Gps, inoltro e annullo della domanda [GUIDA PDF]

GPS elenchi aggiuntivi prima fascia, come si inseriscono la provincia e l’abilitazione [GUIDA PDF]

Elenchi aggiuntivi I fascia GPS, ecco come inserire i titoli di servizio [GUIDA PDF]

AVVISO Ministero 8 luglio 2021

Decreto 3 marzo 2021

Tutto sulle GPS

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO