GPS e MAD: incarico cestinato. Lettera

Stampa

Inviato da Margherita Maino – Buongiorno sono una supplente precaria iscritta nelle graduatorie GPS in seconda fascia di Milano.

Ieri ho ricevuto una telefonata da parte di una scuola di Monza per una supplenza di 15 giorni e che avrei accettato visto che sono a casa.

Alla domanda se ero iscritta ad una graduatoria provinciale, alla quale io ho risposto in modo affermativo, la segretaria mi ha detto che non potevano darmi la supplenza, su mia insistenza ha detto che ne avrebbe parlato con il Dirigente. Risultato non mi ha richiamato.

Trovo che sia davvero ingiusta questa nota del Ministero, ma con quale competenza un neo docente entra in classe con una supplenza breve e sappia poi gestire i vari impegni?

Stampa

Eurosofia: Analisi Comportamentale Applicata (ABA) tra i banchi di scuola. Non perderti questa grande opportunità formativa