GPS e graduatorie di istituto, si può partire con la pubblicazione. Dove vederle

WhatsApp
Telegram

Chiuse anche le istanze di scioglimento della riserva per l’abilitazione e la specializzazione sul sostegno, ora si può vedere più vicina la pubblicazione delle graduatorie provinciali per le supplenze, GPS, valide per il biennio 2022/23 e 2023/24, e delle graduatorie di istituto. Non esiste una data unica a livello nazionale per la pubblicazione delle graduatorie: ogni Ufficio scolastico segue il proprio iter. Molto dipende dal numero di domande e dai vari adempimenti cui gli USP devono far fronte.

All’articolo 9 dell’OM 112 del 6 maggio 2022 le indicazioni sulla pubblicazione delle GPS

Il dirigente dell’ufficio scolastico territorialmente competente pubblica, sul sito internet dell’Ufficio, le GPS. Analogamente, sono pubblicate all’Albo di ciascuna istituzione scolastica, per gli insegnamenti ivi impartiti, le correlate graduatorie di istituto.

Quindi attenzione al sito internet di proprio interesse, ovvero il sito dell’ufficio scolastico della provincia alla quale si è inoltrata domanda. Qui gli aspiranti supplenti possono vedere le graduatorie.

Le graduatorie di istituto possono essere visualizzate all’Albo di ogni scuola scelta in fase di inserimento della domanda presentata entro il 31 maggio.

Graduatorie definitive

Le graduatorie saranno pubblicate in via definitiva, così si legge sempre all’articolo 9 dell’OM 112 del 6 maggio:

Avverso il presente provvedimento è ammesso ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni oppure ricorso giurisdizionale al competente T.A.R., entro 60 giorni.

Questo non esclude che possano essere presentati reclami, nelle modalità indicate dal singolo Ufficio Scolastico, per errori materiali.

In tanti casi a gestire i reclami saranno le scuole polo stesse che hanno valutato la domanda in prima istanza.

Attenzione quindi agli avvisi degli Uffici Scolastici. Ne abbiamo parlato in questo articolo

Graduatorie GPS: le scuole polo si occuperanno anche dei reclami dopo la pubblicazione

Le supplenze al 31 agosto e 30 agosto

Gli elenchi aggiornati per il biennio 2022/24 saranno quelli utilizzati per l’attribuzione delle supplenze, a partire da quelle al 31 agosto e 30 giugno dopo l’esaurimento delle corrispondenti GaE.

Per ricevere la nomina sarà necessario presentare un’apposita domanda, nel mese di agosto, in cui si dovranno indicare le preferenze delle scuole, dei distretti o dei comuni. La domanda sarà su Istanze online, il Ministero emanerà un apposito avviso. La data ipotizzata è dopo il 10 agosto, indicata dal Ministero come data di chiusura delle operazioni relative alle immissioni in ruolo. Consigliamo comunque ai nostri lettori di consultare costantemente i siti degli Uffici Scolastici per non rischiare di tralasciare la comunicazione.

Attenzione:

Supplenze, anche chi non ha aggiornato le GPS dovrà scegliere le 150 preferenze per incarichi al 31 agosto e 30 giugno 2023

Supplenze 2022/2023, rinunce e sanzioni: cosa succede? Una scheda con tutte le info utili

La consulenza

È possibile richiedere consulenza all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali)

È possibile confrontarsi sul forum di reciproco aiuto

È possibile seguire gli aggiornamenti tramite il tag Graduatorie di istituto e Supplenze

Lo speciale Graduatorie di istituto e supplenze per l’anno scolastico 2022/23

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur