GPS e graduatorie di istituto, Dottori scienze politiche: punteggi ingiusti, master vale 1 punto

Stampa

ANDISP – L’Associazione Nazionale Dottori In Scienze Politiche, disapprova i nuovi criteri di valutazione dei titoli per la riapertura della “vecchia” III fascia.

Le nuove Graduatorie Provinciali per le Supplenze (GPS) vedranno rivoluzionati i metodi di attribuzione del punteggio, con la certezza di vedere messi in discussione molti dei diritti acquisiti nel tempo, come il raggiungimento di un punteggio ottenuto con tanti sacrifici di studio ed economici.

I Dottori in Scienze Politiche, non tutti lo ricorderanno, hanno “riottenuto” il diritto all’insegnamento solo nel 2016, con il Decreto del Presidente della Repubblica n. 19, dopo 15 anni di diritto ingiustamente negato dal MIUR, quel diritto che gli stessi avevano nel momento dell’iscrizione all’Università e che in corso d’opera, nel 1998, gli è stato ingiustamente negato con il DM n. 39.

Però al MIUR è sfuggito – afferma la Dott.ssa Cinzia Battista Presidente dell’Associazione – che in questi 15 anni di “buio”, a noi Dott. in Sc. Pol. è stata tolta la possibilità di abilitarci, di far carriera, di raggiungere il ruolo, e per questo, dal 2016, da quando abbiamo riottenuto il diritto di insegnare, con enormi sacrifici abbiamo conseguito tantissimi titoli e master che adesso ci vengono declassati. Addirittura un Master non varrà più 3 punti ma 1, leggendo l’Ordinanza ministeriale definitiva emanata ieri.

A questo punto una domanda è d’obbligo – continua la Dott.ssa Battista – e la poniamo proprio alla Ministra Azzolina: il Miur il quale dovrebbe risarcirci delle ingiustizie subìte in questi anni, cosa pensa di fare per la nostra categoria? Già ci troviamo in una cdc satura come la A46 – scienze giuridiche ed economiche – e da quest’anno anche con un punteggio pure dimezzato… Ministro Azzolina quanto altro dobbiamo subire ancora? Trova tutto questo corretto? Noi NO. Attendiamo una chiara risposta.

Graduatorie provinciali e di istituto, pubblicata Ordinanza Ministero e tabelle valutazione titoli [DEFINITIVE]

Stampa

Acquisisci le indispensabili competenze sulla Didattica digitale integrata. Eurosofia ha creato un ciclo formativo tecnico/pratico