GPS: docenti in prima fascia con riserva potranno accettare supplenza

Stampa

Nella circolare ministeriale contenente le “Istruzioni e indicazioni operative in materia di supplenze al personale docente, educativo ed A.T.A., anno scolastico 2020/21”, sono inserite alcune indicazioni in materia di contenzioso.

Alcuni docenti, privi di abilitazione o con valore di quest’ultima in fase di accertamento da parte della Magistratura amministrativa, in forza di provvedimenti cautelari, sono stati iseriti in prima fascia GPS e di conseguenza nella II fascia delle graduatorie di istituto.

Le Istruzioni e indicazioni operative in materia di supplenze al personale docente, educativo ed A.T.A, anno scolastico 2020/21  contengono un paragrafo riguardante i docenti inseriti in prima fascia G.P.S. e seconda fascia G.I., senza abilitazione o in attesa di convalida di essa, con riserva in attesa di relativo giudizio.

Chi è inserito in prima fascia GPS con riserva

In occasione dell’aggiornamento delle graduatorie provinciali e di istituto entro il 6 agosto il Ministero aveva emanato questa FAQ

“Vorrei iscrivermi in GPS di I Fascia selezionando come titolo di accesso una delle due voci:

  • Provvedimento giurisdizionale cautelare
  • Provvedimento giurisdizionale favorevole all’interessato non passato in giudicato.

Posso presentare domanda anche per la GPS di II fascia nelle stesse classi di concorso/posti?

No. In caso di esito sfavorevole del giudizio, l’aspirante potrà comunque presentare all’Ufficio Scolastico Territoriale una specifica richiesta di cancellazione dalla I fascia e di inserimento nella II fascia corrispondente a quella richiesta e per la stessa provincia e le stesse sedi indicate nell’istanza. L’inserimento avverrà secondo modalità che saranno successivamente rese note.”

Docenti con riserva in attesa di convalida abilitazione, inseriti in prima fascia GPS

Di conseguenza, nelle graduatorie GPS di prima fascia che gli Uffici Scolastici stanno pubblicando in questi giorni sono inseriti aspiranti con riserva, privi di abilitazione. Gli stessi nominativi saranno presenti nella II fascia delle graduatorie di istituto delle scuole che hanno scelto.

N.B. L’efficacia dell’inserimento con riserva a suo tempo conseguito dovrà essere preservata, ai fini dell’inserimento nella I Fascia delle GPS o nelle GI di II fascia secondo quanto previsto dall’O.M. n. 60/2020, esclusivamente per il caso in cui il relativo giudizio non risulti definito da sentenza o in esecuzione di eventuali provvedimenti giurisdizionali favorevoli all’aspirante.

All’atto della sentenza di merito, che accerta l’assenza del valore di abilitazione del titolo posseduto, gli Uffici procederanno all’esclusione dalle predette fasce e alla ricollocazione del soggetto, ove ovviamente in possesso del relativo titolo di studio, nelle corrispettive II fasce GPS e III fasce GI. Le modalità saranno successivamente rese note.

Risoluzione del contratto per il docente a cui viene attribuito provvedimento sfavorevole

In ogni caso, il contratto di lavoro a tempo determinato, cui l’aspirante sia chiamato in dipendenza dell’inserimento con riserva nella relativa graduatoria provinciale o d’istituto, dovrà contemplare apposita clausola risolutiva espressa. 

Graduatorie provinciali GPS: titoli e servizi valutabili, GPS sostegno, strumento musicale, reclami. Chiarimenti UFFICIALI Ministero

Stampa

Preparazione concorsi, TFA e punteggio in graduatoria con CFIScuola!