Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

GPS docenti 2024, oltre al titolo di studio nella domanda bisognerà inserire i CFU integrativi? [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Sono giorni cruciali per l’aggiornamento delle GPS docenti 2024: è attesa infatti l’ordinanza ministeriale che darà il via alla procedura che potrebbe arrivare fra la fine di marzo e i primi di aprile.

Ovviamente, vista la platea molto ampia di aspiranti interessati all’aggiornamento e al primo inserimento, i quesiti e i dubbi sono tantissimi.

Nel corso del Question Time in diretta su OS TV del 25 marzo, è giunto il seguente quesito: Nella domanda, oltre al titolo di studio, occorrerà inserire gli esami integrati?”

A rispondere Sonia Cannas, esperta di normativa scolastica: “In passato non c’era un riquadro per gli esami integrati” – spiega l’esperta.

Non sappiamo ancora se la nuova domanda richiederà queste informazioni, ma è implicito che chi si iscrive in una classe di concorso dichiari di avere tutti i requisiti per quella classe“.

La domanda è una autocertificazione

Ci auguriamo che sia stata adottata la stessa soluzione prevista per la domanda del concorso (e nel caso che i sindacati l’abbiano richiesta a tutela di tutti gli aspiranti), in cui non è stato richiesto di sottoscrivere la seguente dichiarazione “Il titolo di studio indicato costituisce titolo di accesso alla classe di concorso richiesta, in quanto conseguito secondo le indicazioni presenti nel …. e successive modificazioni e integrazioni”

Poiché la domanda è una autocertificazione ai sensi, sottoscrivere quella dichiarazione corrisponde ad una ASSUNZIONE DI RESPONSABILITA’, con le necessarie conseguenze del caso.

In questo modo si supera la difficoltà di dover inserire i singoli esami svolti e corrispondenti CFU.

Non essendoci un controllo preventivo della domanda presentata (è stata introdotta la visualizzazione del punteggio in base ai titoli dichiarati ma spetterà alla scuola e all’ufficio scolastico confermarli), l’aspirante si assume la responsabilità delle dichiarazione rese.

Controlla i CFU richiesti [SCHEMA in base ad anno di conseguimento del titolo]

ASCOLTA LA RISPOSTA DI SONIA CANNAS AL MINUTO 17:30 

TUTTE LE RISPOSTE

I titoli di accesso alle GPS

Le GPS sono suddivise in prima e seconda fascia. Con quali requisiti si accede? Ecco i requisiti per fascia infanzia – primaria /Secondaria/ITP/Sostegno/Personale educativo

BOZZA GPS [PDF]

NOTA BENE Si tratta di una bozza, standard del Ministero, dunque suscettibile di variazioni.

Come aumentare il proprio punteggio: la nostra offerta formativa

Le risposte ai quesiti

È possibile inviare un quesito all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali)

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

“Percorsi abilitanti 30 CFU ai sensi dell’art. 13 del DPCM 04/08/2023”.  Hai tempo solo fino al 27 giugno 2024. Contatta Eurosofia