Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

GPS docenti 2024/2026, più docenti rispondono all’interpello. Quali criteri di selezione?

WhatsApp
Telegram
insegnante

Aggiornamento delle GPS docenti 2024/2026 in dirittura d’arrivo: a breve sarà pubblicata l’ordinanza ministeriale che disciplinerà la procedura. A seguire si apriranno le istanze.

Come sappiamo, fra le novità previste già annunciate dal Ministero c’è quella dell’interpello, che andrà a sostituire il sistema della MAD.

Ovviamente sono molte le domande in tal senso che si pongono i candidati interessati.

A tal proposito, durante il Question Time del 15 aprile, in diretta su OS TV, l’esperta di normativa scolastica, Sonia Cannas, ha provato a dare una risposta alla seguente domanda: Con quale criterio le scuole sceglieranno i candidati dopo l’interpello? Vale il punteggio?”

Questo è un punto che non è specificato nell’ordinanza – spiega l’esperta – e sappiamo solamente che a differenza degli altri anni una volta esaurite tutte le gradatorie non si passerà più alle mad ma si passerà direttamente agli interpelli e quindi gli uffici scolastici provinciali pubblicheranno le varie supplenze da parte delle scuole che hanno necessità di cercare dei supplenti e saranno poi i singoli aspiranti a candidarsi”.

Però – aggiunge – non è previsto nessun tipo di graduatorie con titoli particolari  quindi saranno le scuole che sceglieranno le modalità con cui scegliere i candidati salvo diverse disposizioni magari a livello provinciale, però diciamo che fino ad ora non ne ho mai visto e quindi dovrebbero essere le singole scuole a scegliere”.

ASCOLTA LA RISPOSTA DI SONIA CANNAS AL MINUTO 13:15 

TUTTE LE RISPOSTE

L’interpello

Nei giorni scorsi avevamo accennato alla possibilità che il Ministero estendesse la possibilità di partecipare all’interpello anche agli aspiranti inseriti in GPS per posto comune.

Tuttavia la seconda BOZZA dell’Ordinanza GPS 2022/24 (diramata solo il 12 aprile, in tarda serata) presenta la possibilità di risposta all’interpello per aspiranti inseriti in GPS solo per posti di sostegno e non per posti comuni (di fatto confermando la prima bozza e non l’apertura che si era prospettata nell’incontro del 3 aprile con i sindacati)

Non è consentito partecipare alla procedura a coloro che sono già stati individuati quali destinatari di contratto a tempo determinato nonché, per i soli posti comuni, a coloro che sono inseriti nelle graduatorie provinciali per le supplenze.

Gli eventuali contratti a tempo determinato stipulati sono soggetti ai vincoli previsti dalla presente ordinanza, ivi incluse le disposizioni di cui all’articolo 14.”

Pertanto, ferma restando la preclusione al docente che ha già ricevuto una supplenza, ci sarebbe la preclusione generale per i posti comuni, agli aspiranti già inseriti in GPS.

LE ULTIME NEWS SULL’INTERPELLO

I titoli di accesso alle GPS

Le GPS sono suddivise in prima e seconda fascia. Con quali requisiti si accede? Ecco i requisiti per fascia infanzia – primaria /Secondaria/ITP/Sostegno/Personale educativo

Come aumentare il proprio punteggio: la nostra offerta formativa

Le risposte ai quesiti

È possibile inviare un quesito all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali).

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

TFA sostegno IX ciclo. Corso online per il superamento della prova scritta e orale: promozione Eurosofia a soli 70€