GPS, chi è già iscritto non può cambiare provincia per inserirsi nell’elenco aggiuntivo sostegno

WhatsApp
Telegram

Elenchi aggiuntivi alle GPS di prima fascia: nell’anno scolastico 2023/24 saranno molto importanti, soprattutto se per le immissioni in ruolo si attingerà anche da queste graduatorie. In ogni caso, rispetto a tornate precedenti, gli elenchi si annunciano nutriti sia per il posto comune, grazie all’abilitazione conseguita con concorso ordinario sia per sostegno perchè in dirittura di arrivo il VII ciclo.

Gli elenchi aggiuntivi alla prima fascia permetteranno di garantire, molto più di quanto non sia stato fatto nel 2022/23, docenti in possesso di abilitazione e specializzazione sostegno per le supplenze o, se la trattativa europea andrà in porto positivamente, con percorso finalizzato all’assunzione.

Naturalmente la posizione in cui ci si troverà negli elenchi sarà importante, se non addirittura determinante ai fini dell’assunzione.

Si consideri che, al di là del punteggio, gli elenchi aggiuntivi possono essere utilizzati esclusivamente se residuano posti dopo lo scorrimento della prima fascia.

E, naturalmente, a contare sarà anche la provincia.

La provincia delle GPS è stata scelta nel 2022

La provincia scelta nel 2022 per l’iscrizione nelle GPS rimane tale per un biennio, 2022/23 e 2023/24.

A meno di modifiche normative, la provincia non si potrà modificare in vista delle assunzioni per l’anno scolastico 2023/24. Così come non è previsto al momento che i docenti che abbiano richiesto il depennamento dalle GPS possano rientrare dalla porta degli elenchi aggiuntivi alla prima fascia.

Gli unici   a poter scegliere la provincia di inserimento negli elenchi aggiuntivi alla prima fascia GPS sono gli aspiranti non inseriti in GPS, quindi probabilmente pochi candidati che non smuovono gli equilibri che si vengono a formare in una provincia ad ogni aggiornamento delle graduatorie.

Se si concedesse il cambio provincia bisognerebbe dare a tutti questa possibilità e questo verrebbe a creare delle nuove GPS. La richiesta successiva sarebbe quella di poter inserire il punteggio del servizio eventualmente svolto nel 2022/23 o dei nuovi titoli.

Tutto ciò non è attualmente previsto dalla OM  n. 112 del 6 maggio 2022.

Condividiamo invece la richiesta che le assunzioni 2022/23, anche solo ai fini delle supplenze, siano attribuite da GPS con punteggi controllati e posizioni stabili.

Elenchi aggiuntivi alla prima fascia GPS 2023: per infanzia e primaria possono inserirsi diplomati magistrale e laureati in Scienze della formazione primaria

Elenchi aggiuntivi alle GPS prima fascia, nel 2023 può iscriversi anche chi non è inserito per il 2022. REQUISITI e scelta provincia

La consulenza

È possibile richiedere consulenza all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali)

È possibile seguire gli aggiornamenti tramite il tag Graduatorie di istituto e Supplenze

Elenchi aggiuntivi GPS 2023: chi può inserirsi, quale provincia si sceglie e criteri supplenze [LO SPECIALE]

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri