Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

GPS: 24 CFU per ITP che frequentano TFA sostegno 2021/22 sono necessari oppure no?

WhatsApp
Telegram
Insegnante docente

24 CFU in discipline psicopedagogiche e metodologie didattiche di cui al DM n. 616&/2017: una prima scadenza è fissata al 31 ottobre. Chi riguarda, come si configura il nuovo modello di reclutamento. Ci occupiamo oggi, a partire da un quesito, degli insegnanti tecnico pratici ITP, le cui classi di concorso afferiscono alla tabella B del DPR 19/2016 e DM 259/2017.

Il quesito

vorrei un’informazione: ho superato il concorso TFA sostegno quest’anno ed attualmente sto frequentando. Ho avuto accesso con ITP pertanto non necessitavo dei 24 CFU.
Premetto che non ho mai effettuato alcun inserimento in nessuna graduatoria. Il mio dubbio è:

  1. Al termine del corso TFA, qualora dovesse aprirsi a giugno 2023 una finestra per inserimento con riserva, avrei necessità dei 24 CFU o sarà sufficiente il titolo di abilitazione?
  2. Ed inoltre, quando nel 2024 effettuerò l’inserimento per la prima volta nelle GPS, anche in quel caso, avrò necessità dei 24 CFU?

1.  Al termine del corso i docenti in possesso di specializzazione per le attività didattiche di sostegno, conseguita con TFA VII ciclo, potranno inserirsi negli elenchi aggiuntivi alla prima fascia GPS. Non si tratta quindi di un inserimento con riserva, ma di un elenco aggiuntivo alle GPS già costituite, che saranno valide per l’anno scolastico 2023/24, in attesa dell’aggiornamento del 2024.

Pertanto in questo caso l’iscrizione sarà il relativo titolo di specializzazione sostegno, indipendentemente dal fatto che si sia presenti in GPS per la classe di concorso posto comune.

Verosimilmente il titolo permetterà anche l’accesso alle graduatorie regionali per l’assunzione a tempo indeterminato su posto di sostegno, di prossima costituzione.

Immissioni in ruolo sostegno, dal prossimo anno non ci sono più nomine da prima fascia GPS ma graduatorie regionali

Potrebbe dunque verificarsi, ma questo dipenderà dallo scorrimento delle graduatorie che precedono e dal numero dei posti, che il nostro docente sarà assunto direttamente in ruolo su posto di sostegno, senza dover passare dalle GPS. Particolare attenzione, se interessato, il docente dovrà porre alla regione da scegliere per l’inserimento nelle graduatorie regionali.

2. L’inserimento in GPS del 2024 è invece un capitolo tutto da scrivere, come abbiamo avuto modo di indicare in questo articolo.

Posto che per il posto di sostegno il titolo di accesso rimane la specializzazione, il quesito si pone per il posto comune.

La domanda purtroppo è prematura ma la risposta immediata potrebbe portare alla convenienza nell’acquisire comunque i 24 CFU.

Abbiamo affrontato l’argomento in

Graduatorie GPS, nel 2024 serviranno ancora i 24 CFU per il primo inserimento?

La consulenza

È possibile richiedere consulenza all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali)

È possibile seguire gli aggiornamenti tramite il tag Graduatorie di istituto e Supplenze

Il question time

Come si diventa insegnanti con la nuova riforma del reclutamento

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur