GPS 2022: laurea, figli a carico, invalidità, dottorato estero, servizio di ruolo, certificazioni linguistiche e informatiche. FAQ

WhatsApp
Telegram

Gli aspiranti interessati presentano domanda di inserimento, aggiornamento e/o trasferimento delle GPS e delle correlate graduatorie di istituto di seconda e terza fascia sino al 31 maggio 2022. FAQ titoli culturali, di riserva, servizio a tempo indeterminato, inoltro e annullo dell’istanza.

Qui tutte le info per la presentazione delle domande

Titoli culturali

D. Sto presentando istanza per le GPS di ITP, avendo come titolo d’accesso il diploma e 24 CFU. Sono in possesso della laurea triennale in Economia aziendale, è possibile inserirla nella graduatoria?

R. La predetta laurea è valutabile come titolo ulteriore rispetto al titolo d’accesso e, come leggiamo nella tabella A/6 – punto B.2, per la stessa le saranno attribuiti p. 1,5.

D. Sto presentando istanza di inserimento nelle GPS seconda fascia infanzia/primaria, in quanto iscritta al 3° anno di SFP con più di 150 CFU. La mia precedente Laurea in psicologia (quinquennale del vecchio ordinamento) mi permette di avere qualche punteggio?

R. Sì, in quanto titolo ulteriore rispetto a quello d’accesso. Nello specifico, ai sensi della tabella A/2 – punto B5, le spettano 5 punti.

D. Sono in possesso di una certificazione linguistica “Cambridge English B1”, volevo sapere se mi spettano dei punti nelle GPS.

R. Le certificazioni linguistiche sono valutate, se di livello almeno B2 e se rilasciate dagli Enti ricompresi nell’elenco degli Enti certificatori riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione. Qui le info sulla valutazione delle certificazioni linguistiche – Qui l’elenco dei predetti Enti.

D. E’ possibile inserire come titolo ulteriore la laurea triennale propedeutica alla laurea magistrale con cui si accede alla classe di concorso GPS seconda fascia? 

R. No, non è possibile, come si evince dalla lettura congiunta del punto B2 e B1 della tabella A/4: nel punto B2 leggiamo che il diploma ISEF, la laurea triennale o il diploma accademico di I livello sono valutatati, qualora non costituiscano titolo di accesso al titolo di cui al punto B.1, ove leggiamo che il diploma di laurea, la laurea specialistica, la laurea magistrale, il diploma accademico di vecchio ordinamento o il diploma accademico di II livello sono valutati a condizione che non costituiscano titolo di accesso di cui al punto A.1, ossia al titolo d’accesso alla classe di concorso.

D. Nella domanda di inserimento nelle GPS come ITP, si possono inserire più certificazioni informatiche e/o attestati di qualifica corsi informatica?

R. E’ possibile inserire sino ad un massimo di quattro titoli complessivi, ciascuno dei quali è valutato 0,5 punti, sino ad un massimo di 2 punti. Sono valutabili sia le certificazioni che gli attestati. Aggiornamento: Evidenziamo che il MI ha modificato la piattaforma per consentire di inserire più titoli, al fine di consentire la dichiarazione di ulteriori titoli nel caso in cui il massimo fosse stato raggiunto con un titolo ritenuto non valido dall’ufficio. Approfondisci

D. Ho conseguito 4 certificazioni informatiche nel 2022, tra cui uso della LIM e del Tablet, vorrei sapere se queste ultime due bisogna aggiornarle al monitor touch oppure sono ancora valutabili nelle GPS 2022.

R. Nelle tabelle di valutazione non è previsto alcun aggiornamento: Certificazioni informatiche, per ogni titolo presentato e sino a un massimo di quattro titoli per complessivi 2 punti, sono riconosciuti punti 0,5. Vedi Faq precedente per numero titoli

D. Il servizio prestato nell’ambito dei progetti CONI presso le scuole primaria valgono come punteggio?

R. A tale quesito ha risposto il MI con apposita FAQ:  No. Le GPS sono graduatorie di nuova istituzione, che prevedono una nuova tabella di valutazione dei titoli. Non è presente l’area “altre attività di insegnamento” (che erano valutabili solo nelle graduatorie di istituto di III fascia, ma non nelle altre tabelle titoli). Pertanto, il servizio non è valutabile. 

D. Conseguo il titolo di perfezionamento all’insegnamento in CLIL nel mese di giugno. Posso inserirlo nell’istanza?

R. No, tale titolo, come tutti i titoli accademici, professionali e culturali, va conseguito entro il termine ultimo di presentazione delle istanze, ossia entro il 31 maggio.

D. Ho fatto domanda di equipollenza per un dottorato di ricerca conseguito all’estero (Columbia University) il giorno 30 gennaio 2022, ma ad oggi non ho avuto alcuna risposta. Posso inserire il titolo con riserva?

R. L’OM n. 112/2022 non prevede l’inserimento con riserva dei titoli professionali, accademici e culturali ulteriori rispetto al titolo d’accesso. Viceversa, è previsto l’inserimento in GPS con riserva per coloro che hanno conseguito all’estero il titolo di studio d’accesso e che hanno presentato la relativa domanda di riconoscimento entro il termine di presentazione delle domande. A conferma di quanto detto, nella sezione dell’istanza, relativa al titolo in esame, si chiede di inserire l’Ente che ha riconosciuto il dottorato e la data di riconoscimento.

Servizio a tempo indeterminato

D. Come va dichiarato il servizio svolto a tempo indeterminato, ad esempio nell’a.s. 2020/21?

R. Il servizio in questione va dichiarato indicando come data di inizio il 01/09/2020 e come data di fine il 31/08/2021. Dunque tali servizi, considerato che la valutazione va ad anno scolastico si inseriscono indicando l’inizio (01/09) e la fine (31/08) dell’a.s. di riferimento.

Titoli di riserva

D. Ho avuto il riconoscimento dell’invalidità civile ad aprile 2022, posso inserirla nella domanda di aggiornamento GPS?

R. Sì, può inserirla nell’apposita sezione dell’istanza. A tal fine, deve spuntare la lettera N, compilare i relativi campi (Ente, Data, Numero dell’Atto) e dichiarare (in fondo alla pagina) l’iscrizione negli elenchi dei centri dell’impiego di cui alla legge n. 68/99, indicando la provincia e gli estremi di iscrizione (quindi se non lo ha fatto, entro i termini di scadenza della domanda, deve procedere alla predetta iscrizione, se non occupato). Qualora, invece, sia occupato deve dichiarare di non essere iscritto nei predetti elenchi, indicando la data e la procedura in cui è stata presentata in precedenza la certificazione richiesta.

Titoli di preferenza

D. Cosa si intende con figli a carico?

R. La risposta è stata fornita dal Ministero con una FAQ pubblicata in occasione del concorso DSGA 2018:

Sono considerati a carico i figli maggiorenni o minorenni impossibilitati ad avere un reddito autonomo che rientrino nel nucleo familiare.

Dati di recapito, inoltro e annullo domanda

D. Dopo aver inoltrato l’istanza, mi sono accorto che c’è un errore nel numero telefonico fornito. Come lo modifico? Annullando l’inoltro effettuato, i dati restano salvati o devo ricompilare l’istanza ex novo? 

R. Come chiarito anche dal MI con apposita FAQ, i dati di recapito si modificano, accedendo alla funzione dedicata dell’area riservata del portale Istanze Online; questo il percorso: “Profilo–>Gestione profilo–> Modifica dati personali”. Quanto al secondo quesito, annullando l’inoltro i dati precedentemente inseriti restano salvati, per cui non dovrà compilare l’istanza ex novo.

Aggiornamento GPS graduatorie provinciali e di istituto, scadenza 31 maggio: tutte le info, con VIDEO GUIDA e Guide per IMMAGINI

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur