Il Governo ha fallito il piano assunzioni, la colpa sarà data dei precari. Non è l’ultimo treno, ma bastava unire fasi B e C

WhatsApp
Telegram

Oggi il Ministro Giannini ha chiarito che le graduatorie ad esaurimento non saranno soppresse dopo il piano straordinario di immissioni in ruolo incluso nella riforma della scuola.

Oggi il Ministro Giannini ha chiarito che le graduatorie ad esaurimento non saranno soppresse dopo il piano straordinario di immissioni in ruolo incluso nella riforma della scuola.

Il problema riguarda le fasi B e C del piano, a causa delle quali di docenti rischiano di essere catapultati lontano da casa con possibilità di rientro ridotte al lumicino.

Oggi, il Ministro ha detto che sbaglia chi non farà domanda, perché è un'occasione unica e imperdibile. Non l'ultima, però, dato che le GaE non si chiuderanno. I precari lo sanno e in molti non stanno presentando domanda. Basti pensare a donne con figli e il marito che lavora nella regione di appartenenza, significherebbe andare lontano e dalla propria famiglia. Altri esempi è facile immaginarli.

Il problema riguarda soprattutto i docenti del SUD che sarebbero costretti ad andare a Nord. L'ennesimo esodo e spopolamento delle regioni meridionali di cui il meridione non ha proprio necessità.

Eppure, la soluzione c'era, bastava unire le fasi B e C e l'esodo si sarebbe notevolmente limitato. Al Ministero, come sempre, non ci sentono e sono andati spediti per la loro strada.

Chiaramente la colpa sarà dei precari che avranno rinunciato, non dell'esecutivo che è non venuto incontro alle esigenze e alle richieste dei diretti interessati. Se si chiede ad un uomo di camminare su un filo con gambe e mani legate e questo cade giù è sicuramente colpa dell'uomo che non ha saputo tenere l'equilibrio. Questa è la logica.

La verità è che il Governo ha fallito nel piano assunzionale (resta il sospetto che lo abbia fatto volutamente), impedendo a molti precari di trovarsi nella condizione di fare richiesta di essere immesso in ruolo. L'occasione persa è del Governo stesso e della scuola italiana, perché ci ritroveremo ancora con Graduatorie da esaurire e i soliti e vecchi problemi.

Vedi

 Assunzioni. Giannini ai precari: sbaglia chi rinuncia alla domanda nazionale per il ruolo. Soppressione uguale esaurimento, parola di Ministro

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur