Governo Draghi: Lezzi, Morra, Granato e Angrisani verso l’espulsione dal M5S

WhatsApp
Telegram

A Palazzo Madama, il nuovo esecutivo Draghi ha ottenuto un’ampia fiducia. Nel Movimento hanno votato sì in 69 su 92, tra cui si contano 15 contrari, 2 assenti giustificati e altri 6 che non hanno partecipato al voto. 

I “dissidenti” pentastellati, secondo quanto segnala La Repubblica, saranno espulsi per direttissima già stamattina.

Chi non è venuto in aula, o è andato via, riceverà un provvedimento da parte dei probiviri, ma potrebbe essere graziato.

I no sono 15: c’è quello dell’ex ministra del Sud Barbara Lezzi, del presidente della commissione Antimafia Nicola Morra, oltre che di Rosa Silvana Abate, Luisa Angrisani, Margherita Corrado, Mattia Crucioli, Fabio Di Micco, Silvana Giannuzzi, Bianca Laura Granato, Virginia La Mura, Elio Lannutti, Matteo Mantero, Cataldo Mininno, Vilma Moronese, Fabrizio Ortis.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario infanzia e primaria incontri Zoom di supporto al superamento della prova scritta. Affidati ad Eurosofia