Il Governo del paese che vogliamo. Lettera

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Inviato da Mauro Giuliani – Il prossimo Governo dovrebbe essere un Governo di artisti, letterati, musicisti, matematici, poeti, scrittori, insegnanti, medici (quelli umili, però).

Insomma, gente di sensibilità e cultura.
Avvocati, notai, manager spengono il Paese, lo inaridiscono, e accendono solo interessi personali.

Mauro Giuliani

Versione stampabile
anief
soloformazione