Global Teacher Prize 2019, Peter Tabichi miglior insegnante del mondo

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Proclamato il vincitore del “Global Teacher Prize”, il concorso che da cinque anni premia il migliore insegnante al mondo.

Global Teacher Prize: il vincitore del 2019

Per il 2019, come riferisce il Corriere.it, è stato proclamato Peter Tabichi, insegnante kenyano di 36 anni, che dona l’80% del suo stipendio alla comunità locale e combatte la povertà insegnando matematica e scienze.

Peter Tabichi, frate Francescano, insegna presso la Keriko Secondary School vicino Nakuru, nel cuore della Rift Valle.

Il motto del miglior insegnante al mondo è il seguente: “Per essere un grande insegnante devi fare di più e parlare di meno”.

Global Teacher Prize: perché Tabichi

La scelta del professor Tabichi è dipesa dal lavoro svolto dallo stesso che ha portato a una crescita delle iscrizioni, alla riduzione dei casi di bullismo, all’aumento di iscrizioni all’università, potenziando anche l’istruzione delle ragazze. 

L’insegnante ha già in mente a cosa destinare il milione di dollari vinto: “Li dedicherò alla comunità e alla scuola. Rafforzerò il Talent Nurturing Club, il Science Club e le competizioni di progetti scientifici tra scuole”. E ancora a “un vero laboratorio informatico e progetti di giardinaggio per realizzare colture resistenti alla siccità”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione