Giuliano Ministro Istruzione, Fratoianni (LeU): la Buona Scuola vuole abolirla?

di redazione
ipsef

item-thumbnail

comunicato Sinistra Italiana – “ Niente di personale contro Salvatore Giuliano, candidato ministro all’istruzione designato da Luigi Di Maio in un ipotetico governo grillino. Nulla contro le sue capacità di dirigente scolastico.

Ma il fatto che sia stato fra i promotori pubblici di un appello a favore della cosiddetta “buona scuola” e abbia invitato a non scioperare il 5 maggio del 2015 mentre centinaia di migliaia di insegnanti e studenti affollavano le strade di tutta Italia, pone quanto meno un problema di coerenza politica.”

Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni, capolista di Liberi e Uguali.

“ E infatti l’imbarazzo del preside e del M5S in queste ore è assolutamente evidente. Complimenti davvero a Di Maio e al M5S: e ora la “buona scuola” volete abolirla oppure no?” “ Noi – conclude Fratoianni – sì”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione