Giuliano (M5S): orientamento sia chiaro. Dare risalto alla creatività dei ragazzi

Comunicato M5S – “Le nuove generazioni sono alle prese con la difficoltà oggettiva di scegliere un percorso formativo adeguato alle proprie aspettative e che consenta loro di entrare rapidamente nel mondo del lavoro e in maniera stabile”, afferma il sottosegretario al Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca, Salvatore Giuliano a margine della conferenza stampa di presentazione dell’edizione 2019 di “Job Salone del Lavoro e della Creatività” presso la Camera dei Deputati.

“A volte vengono a mancare le basi su cui scegliere un percorso piuttosto che un altro, che presti attenzione alle professioni del futuro con intelligenza. In questo senso, l’interlocuzione tra giovani, università e aziende diventa chiave di volta per le scelte del futuro e dei nostri ragazzi”, prosegue Giuliano.

“Il lavoro cambia inesorabilmente, si trasforma nel corso del tempo. Un ragazzo che inizia oggi un percorso formativo ne uscirà dovendo affrontare un panorama lavorativo del tutto diverso. È giusto che le metodologie didattiche, a scuola come all’università, non sopprimano la creatività delle nuove generazione ma le diano giusto risalto. Siamo al lavoro per garantire agli studenti un percorso di orientamento puntuale, chiaro e non frammentario, in modo da tenere conto di tutte le skills e valorizzarle”, conclude Salvatore Giuliano.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Affidati ad Eurosofia per acquisire le competenze richieste