Giuliano: le assunzioni fatte restano, e ne faremo altre. Legge 107 verrà smantellata

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Gianluca Vacca,  parlamentare del M5S in commissione istruzione, sulla proposta di Salvatore Giuliano alla guida del Miur così scrive su Facebook

“Con il #M5S al Miur ci sarà Salvatore Giuliano, finalmente un uomo di #scuola, che ne conosce i problemi e soprattutto sa come valorizzarla. La legge 107 verrà smantellata, è uno dei punti fondamentali del nostro programma, come lo stesso Giuliano ha subito confermato.

Ecco le sue prime dichiarazioni:

“La Buona Scuola è tutta da buttare e da riscrivere da capo. Oltre alle assunzioni fatte, e che restano, ne faremo altre. Ci tengo a far sapere inoltre che mi sono dimesso dal sindacato ANP il giorno successivo alla dichiarazione avvenuta in un convegno, dove ANP utilizzava il termine “docente contrastivo” con riferimento ai docenti contrari alla buona scuola. Non scioperai in occasione dello sciopero del 5 maggio contro la 107 poiché coincideva con le prove invalsi. Insieme a tanti docenti e dirigenti sostenemmo che la 107 andava superata”. “

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare