Gite scolastiche, 30% dei docenti dice di no ad accompagnare gli studenti. Troppe responsabilità?

WhatsApp
Telegram

E' notizia di poche ore fa di un alunno morto in gita scolastica all'Expo. Il ragazzo 17enne è caduto dal sesto piano.

E' notizia di poche ore fa di un alunno morto in gita scolastica all'Expo. Il ragazzo 17enne è caduto dal sesto piano.

Si tratta di una delle notizie che purtroppo diventano sempre più frequenti, relativamente ad incidenti che avvengono durante le gite scolastiche.

E non a caso i docenti sono sempre meno disposti ad accompagnare le classi nelle gite d'istruzione, che spesso hanno ben poco a vedere con la didattica, trasformandosi in momenti di sfogo e baldoria, soprattutto per i più grandi.

Secondo Skuolanet, secondo un sondaggio svolto tra i propri utenti, su circa 6mila studenti, sempre meno insegnanti acconsentono ad accompagnarli in gita scolastica. Solo nell’ultimo anno, 1 intervistato su 3 ha ricevuto un secco no dai professori quando ha chiesto di essere accompagnato in viaggio d’istruzione.

Cosa ne pensi?

Gite scolastiche, 30% dei docenti dice di no ad accompagnare gli studenti. Troppe responsabilità?

Posted by Orizzonte Scuola on Giovedì 15 ottobre 2015

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur