Gita da incubo, tre studenti e due docenti si sentono male a Montecatini: si tratta dello stesso hotel in cui si erano sentiti male altri ragazzi

WhatsApp
Telegram

Ancora un episodio di sospetta intossicazione alimentare in un hotel di Montecatini Terme. Questa volta a farne le spese sono stati tre studenti e due insegnanti, parte di una comitiva in gita scolastica proveniente da Salerno.

I cinque hanno accusato forti disturbi gastrointestinali, con nausea, vomito e febbre, che hanno reso necessario il ricorso al pronto soccorso di Pescia.

L’episodio, reso noto dall’Asl Toscana Centro, desta particolare preoccupazione in quanto si tratta dello stesso hotel dove lo scorso 5 aprile un altro gruppo di circa cinquanta persone, anch’esse in gita scolastica, aveva manifestato sintomi simili.

Fortunatamente, secondo l’Azienda sanitaria, lo stato di salute dei cinque ricoverati non desta preoccupazione e si prevede la loro dimissione in serata. Tuttavia, l’episodio ha fatto scattare un’indagine epidemiologica per individuare le cause dei disturbi. Si tratta di un’indagine che si aggiunge a quella ancora in corso relativa all’episodio di aprile.

Sembra inoltre, come comunicato dall’Asl Toscana Centro, che altri ragazzi dello stesso gruppo abbiano chiamato il 118 durante una escursione a Firenze, accusando malori, ma al momento non risultano ricoverati.

La situazione è in fase di monitoraggio e si attendono gli esiti delle indagini per far luce sulle cause di questi episodi e garantire la sicurezza degli ospiti dell’hotel.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri