Gissi (CISL), varato il decreto-legge sul precariato della scuola: confermati gli impegni

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Comunicato CISL – Il decreto-legge varato nel pomeriggio dal Consiglio dei Ministri rispetta pienamente, come da noi richiesto, i contenuti dell’Intesa sottoscritta a viale Trastevere lo scorso 1° ottobre tra il ministro Fioramonti e le organizzazioni sindacali rappresentative del Comparto.

La Cisl Scuola è soddisfatta nel vedere accolti i punti dell’Intesa, ivi compresa la previsione di un concorso riservato agli assistenti amministrativi facenti funzione di DSGA.

Occorre ora che l’esame parlamentare proceda il più rapidamente possibile; seguiremo attentamente i lavori di Camera e Senato.

Al Ministro chiediamo altresì di attivare con la massima urgenza i “tavoli” per consentire, attraverso la legge di bilancio e i suoi collegati, l’attuazione degli altri punti contenuti nell’Intesa del 1° ottobre, dal disegno di legge per le nuove abilitazioni alla specifica trattativa per il rinnovo contrattuale.

Decreto scuola, sì a concorso straordinario e ordinario. Consiglio dei Ministri approva. Tutte le misure [IL NUOVO TESTO DA SCARICARE]

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione