Gissi (Cisl Scuola): “È giusto che si riapra tutti rispetteranno le indicazioni del Premier Draghi”

Stampa

“Considero molto importante la riaperturadelle scuole, abbiamo sollecitato il Ministro affinché avvenga con tutte le misure di sicurezza che necessita. Una riapertura già avviata da tempo, ci aspettiamo delle indicazioni anche nella gestione dei trasporti, l’ultima volta affidata direttamente alle Prefetture”.

Questo è quanto afferma all’Adnkronos Maddalena Gissi, segretario generale Cisl Scuola.

“Sono certa che a breve avremo notizie da parte del ministero affinché ci sia un aggiornamento del protocollo che avevamo sottoscritto il 6 agosto scorso. Era una delle richieste che avevamo presentato e che ha avuto una interruzione a seguito dell’episodio molto grave che ha colpito la dottoressa Boda alla quale va tutta la nostra solidarietà”.

“È giusto che si riapra – ribadisce la sindacalista – se effettivamente tutti rispetteranno le indicazioni del Premier Draghi. Se è una sorta di riapertura senza controllo, faranno il male della scuola perché dall’esterno il contagio si porta all’interno della scuola e tocca a noi essere più responsabili”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur