Gissi (Cisl) introduzione ambiti territoriali getta nell’incertezza anche chi, in ruolo da anni, ambiva a collocarsi in una scuola diversa

Stampa

Lo andiamo ripetendo da mesi – spiega il nuovo segretario generale della CISL – la cosiddetta ‘chiamata diretta' dagli ambiti territoriali è la classica risposta sbagliata a una giusta esigenza di flessibilità, che si poteva soddisfare circoscrivendo il tutto a limitate, particolari e specifiche esigenze di caratterizzazione del piano formativo di ogni scuola.

Lo andiamo ripetendo da mesi – spiega il nuovo segretario generale della CISL – la cosiddetta ‘chiamata diretta' dagli ambiti territoriali è la classica risposta sbagliata a una giusta esigenza di flessibilità, che si poteva soddisfare circoscrivendo il tutto a limitate, particolari e specifiche esigenze di caratterizzazione del piano formativo di ogni scuola.

Farne una regola generale non giova al buon andamento del sistema, una procedura che metterà i dirigenti e le scuole in assurda concorrenza fra loro è inutile e dannosa. Senza contare che proprio sugli ambiti alcune regioni, fra cui la Puglia, hanno impugnato la legge 107: spetta alle Regioni, sostengono, non allo Stato procedere alla loro definizione. Una situazione che si annuncia caotica.

Gissi (CISL). Mobilità docenti: disparità tra assunti da concorso o da GAE; alcuni bloccati lontano da casa, altri che rischieranno di finire in una delle 100 province

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur