Gira un video e diventa “ambasciatore della privacy”: il concorso per studenti del Garante. Premi fino a 3000 euro

WhatsApp
Telegram

Il Garante per la protezione dei dati personali lancia un concorso per gli studenti delle scuole superiori di secondo grado chiamandoli a realizzare un video per spiegare ai coetanei cosa è per loro la privacy e come tutelarla.

L’obiettivo dell’iniziativa – spiega il Garante per la privacy – è coinvolgere insegnanti e ragazzi in progetti di informazione e sensibilizzazione sul valore dei dati personali e sull’importanza di difenderli, soprattutto nella dimensione digitale.

Per le scuole che vogliono partecipare il Garante mette a disposizione un kit didattico per sviluppare percorsi di formazione su temi quali il cyberbullismo; i furti di identità; il revenge porn; la profilazione on line; gli assistenti digitali; i dispositivi indossabili; i deepfake.

Al temine dei percorsi formativi, le classi realizzeranno dei brevi video sugli argomenti affrontati con i docenti, promuovendo azioni di sensibilizzazione e informazione sulla protezione dei dati e l’educazione digitale. Gli studenti diventeranno quindi, idealmente, degli “ambasciatori della privacy” al fianco del Garante.

Tre i premi in palio del valore di 3.000, 1.500 e 1.000 euro.

Tutte le info

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur