Giorno del Ricordo, alla biblioteca del Ministero esposizione di volumi dedicati

WhatsApp
Telegram

In occasione del Giorno del Ricordo, la Biblioteca del Ministero dell’Istruzione e del Merito torna a proporre un’esposizione di volumi legati alla storia, al diritto e alla geografia della Venezia Giulia, dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia, editi tra Ottocento e Novecento. L’iniziativa è aperta al personale interno e ai visitatori esterni previa prenotazione attraverso la mail [email protected].

L’esposizione sarà accessibile dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 15:00, fino al prossimo 29 febbraio. I volumi, tratti dalle collezioni delle Biblioteche del Ministero dell’Istruzione e del Merito, saranno esposti nella Sala della Legislazione Scolastica. Apre l’esposizione la “Raccolta delle leggi ed ordinanze dell’anno 1819 per la Dalmazia”, pubblicata nel 1830 dalla prestigiosa tipografia Antonio – Luigi Battara: si tratta del più antico volume di una raccolta aggiornata periodicamente, con norme che disciplinano vari aspetti della vita quotidiana e dei rapporti giuridici vigenti in quella regione ed è uno dei rari esemplari della collezione di volumi di leggi ed ordinanze per la Dalmazia, ricomprese nel periodo dal 1819 al 1848, custoditi dalle Biblioteche del Ministero.

Tra le altre pubblicazioni che raccontano, attraverso il diritto, la cultura delle terre del confine orientale, si propongono in visione: “Progetto di un piano di organizzazione dei Ginnasi e delle Scuole Tecniche nell’Impero Austriaco”, dall’Imperiale Reale Stamperia di Corte e di Stato, Vienna, 1850, e “Le più importanti Leggi sulle scuole popolari coi piani di insegnamento per il regno della Dalmazia”, a cura del Ministero del Culto e della Pubblica Istruzione, Vienna, 1897. Per l’anniversario del 2024 quest’ultimo volume, pubblicato in italiano e croato, è stato digitalizzato e sarà consultabile su schermo touchscreen. L’esposizione dedicata al Giorno del Ricordo propone in visione anche le Linee Guida per la didattica della frontiera adriatica del MIM e pubblicazioni di carattere geografico e culturale, con immagini e fotografie storiche risalenti agli anni precedenti la Seconda guerra mondiale.

Con uno sguardo rivolto al futuro, il percorso espositivo si conclude con il testo del Trattato sull’Unione europea e del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea, fondamenta della casa comune in cui oggi, nell’integrazione di italiani, sloveni e croati, sono affermati pienamente i valori di libertà, democrazia, pace.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri